Borsa Milano prosegue forte, balzano Stm, Maire Tecnimont, doValue Da Reuters

Borsa Milano prosegue forte, balzano Stm, Maire Tecnimont, doValue Da Reuters
Investing.com ECONOMIA

L'ingresso principale della Borsa di Milano, il 10 dicembre 2012.

Inverte la rotta il , che si muove sopra i 70 dollari al barile, nonostante l'inatteso balzo delle scorte petrolifere negli Stati Uniti.

REUTERS/Stefano Rellandini. MILANO (Reuters) - Indici in forte rialzo a Piazza Affari in una giornata in cui cala anche la volatilità, protagonista delle ultime sedute.

Lo del rendimento fra titoli di Stato decennali italiani e tedeschi torna ad allargarsi intorno ai 110 punti base

L'indice si muove in rialzo dell'1,54%, poco sotto i massimi di seduta, in linea con l'andamento degli altri mercati europei. (Investing.com)

Su altre testate

Lo spread del rendimento fra titoli di Stato decennali italiani e tedeschi torna ad allargarsi intorno ai 110 punti base. (Reuters) - Indici in forte rialzo a Piazza Affari in una giornata in cui cala anche la volatilità, protagonista delle ultime sedute. (Yahoo Finanza)

Nel comparto, l’unica nota stonata è stata Bper Banca che a fine giornata ha segnato un +1,3%. In questo quadro, l’indice Ftse Mib ha chiuso con un progresso del 2,36% in area 24.675,61 punti. (Finanzaonline.com)

I broker stimano un trimestre in crescita sul fronte di ricavi e margini. A Wall Street i futures su , e indicano un avvio in recupero dopo il pesante ribasso di ieri. (Investing.com)

Borse verso un avvio positivo (in attesa della BCE)

Il mercato delle Small Cap ha terminato la seduta in crescita dell’ 1,17%. Le Mid Cap hanno chiuso in terreno positivo, con una crescita dello 0,6%. (Il Sole 24 ORE)

Segno più in avvio per la Borsa oggi nel giorno del meeting della BCE: a spingere il Ftse Mib sono i titoli del comparto bancario. Oggi l’istituto guidato da Christine Lagarde si riunisce per la prima volta dopo la modifica della revisione dell’obiettivo di inflazione, portato ad un «2% simmetrico». (Money.it)

Il Monte dei Paschi di Siena potrebbe registrare variazioni importanti in avvio di giornata. Inoltre, l’accordo consente al Monte dei Paschi di Siena di ridurre le richieste risarcitorie per un ammontare pari a 3.8 miliardi. (SoldiOnline.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr