Ddl Zan, Elisabetta Gardini-FDI: "Sfrondare articoli sulla sostituzione del sesso con il genere, in Gran Bretagna su questo hanno rallentato"

Ddl Zan, Elisabetta Gardini-FDI: Sfrondare articoli sulla sostituzione del sesso con il genere, in Gran Bretagna su questo hanno rallentato
La7 INTERNO

Il brano è accompagnato da un video girato a Londra e celebra il rito collettivo del calcio e il ritorno alla vita del post pandemia in un continente vaccinato, "dalle strade di Dublino a Notre Dame", come canta il leader della band irlandese nel pezzo dal sound pop ma con la chitarra marchio di fabbrica del gruppo irlandese e una spruzzata di dance, assicurata dal dj e produttore olandese.

(LaPresse) - L'annuncio era arrivato una settimana fa, oggi è uscita 'We are the people', inno ufficiale degli Europei di calcio al via l'11 giugno in dodici città del Vecchio Continente, firmato da Martin Garrix insieme a Bono e The Edge degli U2. (La7)

Se ne è parlato anche su altre testate

Intanto, sono stati presentati più di mille emendamenti, 672 solo dalla Lega. Ma Massimiliano Romeo, capogruppo della Lega al Senato, avverte: "Se si dialoga, la Lega è pronta a ritirare gran parte degli emendamenti presentati. (la Repubblica)

A Berlusconi dico: ripensaci" di Giovanna Casadio. Francesca Pascale (a sinistra) al Gay Pride di Napoli il 3 luglio 2021. L'ex compagna del Cavaliere, impegnata nella difesa dei diritti civili, confida il suo rammarico per lo stallo sulla legge contro l'omotransfobia. (la Repubblica)

Ddl Zan, oggi la sfida degli emendamenti. Ma si profila il voto a settembre

«Tutti sanno che c’è un’ampia normativa in vigore che condanna tutti i soprusi, le prevaricazioni contro l’altro sesso. E se la sinistra di Mario Capanna fosse oggi in Parlamento come si comporterebbe sul ddl Zan? (Corriere della Sera)

Letta scelga il confronto e il dialogo, altrimenti la legge non verrà mai approvata», taglia corto il segretario del partito di via Bellerio Quella di oggi, spiega Letta, sarà «una giornata importante perché ognuno si assumerà le proprie responsabilità». (Avvenire)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr