Gli Stati Uniti aprono le frontiere da inizio novembre, ma solo ai vaccinati - L'Unione Sarda.it

Gli Stati Uniti aprono le frontiere da inizio novembre, ma solo ai vaccinati - L'Unione Sarda.it
L'Unione Sarda.it ESTERI

Gli Stati Uniti all’inizio di novembre apriranno i confini terrestri con Messico e Canada anche per i viaggi ritenuti non essenziali.

In un primo momento i vaccini saranno richiesti solo per i viaggi “non ritenuti essenziali”, poi l’obbligo da inizio gennaio sarà esteso a tutti i viaggiatori.

Questo lascerà "tutto il tempo" di provvedere alla somministrazione, ad esempio, ai conducenti di mezzi pesanti, che hanno motivi professionali impellenti per attraversare il confine, secondo la Casa Bianca

Ma solo ai viaggiatori vaccinati contro il Covid. (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr