Olimpiadi 2032 assegnate a Brisbane: la città festeggia con balli e fuochi d’artificio

Olimpiadi 2032 assegnate a Brisbane: la città festeggia con balli e fuochi d’artificio
LaPresse SPORT

Prima di Sydney 2032, le Olimpiadi si terranno a Parigi nel 2024 e a Los Angeles nel 2028

Le Olimpiadi di Brisbane vedranno eventi organizzati in tutto il Queensland, inclusa la Gold Coast, che ha ospitato i Giochi del Commonwealth del 2018.

I Giochi torneranno in Australia 32 anni dopo l'edizione di Sydney. Brisbane ha festeggiato con applausi e fuochi d’artificio dopo essere stata scelta per ospitare le Olimpiadi del 2032. (LaPresse)

Se ne è parlato anche su altri giornali

“I due governi stanno finanziando completamente i progetti infrastrutturali da consegnare in preparazione dei Giochi, garantendo affinché siano pronti per Brisbane 2032 e per un’eredità duratura” Il presidente del Cio, Thomas Bach, spiega: “Il progetto Brisbane 2032 è totalmente conforme all’Agenda 2020 e alle nuove raccomandazioni dell’Agenda 2020+5. (Il Corriere del Pallone)

Il primo ministro australiano, Scott Morrison, ha dichiarato: "I Giochi Olimpici e Paralimpici del Queensland del 2032 forgeranno un'eredità duratura per l'intera nazione. Sappiamo che è un'enorme opportunità per la nostra nazione, proprio come i Giochi di Melbourne nel 1956 e le Olimpiadi di Sydney 2000" (Fidal)

Congratulazioni a Brisbane 2032. Questa sarà la terza opportunità per l’Australia di ospitare i Giochi, dopo i successi di Sydney 2000 e Melbourne 1956. (Nuoto•com)

Olimpiadi 2032, sfuma sogno Bologna-Firenze, Nardella: "Ci candidiamo al 2036"

Prima dei Giochi di Brisbane ci saranno quelli di Parigi nel 2024 e di Los Angeles nel 2028 Ora è ufficiale: le Olimpiadi e le Paralimpiadi del 2032 sono state assegnate alla città di Brisbane, che si presentava come unica candidata. (L'HuffPost)

Un impianto che dunque ospiterà la rassegna a cinque cerchi, insieme all’intera città di Brisbane e all’Australia tutta, che verrà attraversata da alcuni tornei (calcio e non solo) Le Olimpiadi e le Paralimpiadi del 2032 sono state infatti assegnate alla città di Brisbane, che si presentava come unica e sola candidata. (Azzurri di Gloria)

Certo, ammette, "non ci aspettavamo" oggi una decisione del Cio "con così grande anticipo" per l'edizione del 2032. "Nè avevamo avuto comunicazioni dal Coni, che era pienamente a conoscenza della candidatura di Firenze, Bologna e delle due regioni. (BolognaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr