In città la pandemia non molla: in una settimana solo 3 casi in meno - LivingCesenatico.it

In città la pandemia non molla: in una settimana solo 3 casi in meno - LivingCesenatico.it
Livingcesenatico SALUTE

L’aggiornamento del 3 maggio – quello che contabilizza il saldo settimanale tra “casi attivi” e guariti – parla di 139 persone positive, appena tre in meno rispetto alla settimana scorsa (142).

Scendono, ma molto lentamente, i contagi da Covid-19 sul territorio comunale di Cesenatico.

Un dato che consiglia prudenza perché, a questo punto, con la campagna vaccinale avviata, ci si aspettava una regressione dei contagi molto più rapida

(Livingcesenatico)

Se ne è parlato anche su altri media

Ziad Zawaideh per tanti anni è stato il medico di base di Tagliolo - scrive Il Piccolo - fondamentale per impegno e dedizione proprio nelle prime fasi dell'emergenza sanitaria non ancora superata Molti. (ilmessaggero.it)

Per uno strano scherzo del destino, credere che sia finita, o quasi finita, è il modo peggiore per farla finire davvero, questa maledetta pandemia L’ha fatto in India, con la terribile recrudescenza di queste ultime settimane. (Fanpage.it)

Abbiamo comprato i muri, qui a Gariga, per non pagare più l’affitto e invece ci siamo trovati con i debiti”. E’ la disavventura che raccontano Gianpiero Rigollli, Piera e il figlio Roberto, titolari della storica trattoria “Regina” di Quarto. (Libertà)

Morto di Covid il medico Ziad, il cordoglio di un intero paese: “In pensione ma continuava a lavorare”

Lo ha comunicato il ministero della salute specificando che si tratta della percentuale più bassa da quando è stata dichiarata la pandemia. Per fare un raffronto, in Svizzera, che ha la stessa popolazione di Israele, ieri i casi di positività sono stati 3. (Corriere della Sera)

Ziad Zawaideh per tanti anni è stato il medico di base di Tagliolo - scrive Il Piccolo - fondamentale per impegno e dedizione proprio nelle prime fasi dell'emergenza sanitaria non ancora superata. Ziad aveva 68 anni (ilmattino.it)

Il sindaco di Tagliolo Giorgo Marenco ha voluto esprimere a nome dell’intera amministrazione comunale il suo cordoglio: “Un impegno costante – ha detto – Vogliamo esprimere il nostro cordoglio e il dolore di tutta una comunità”. (NewNotizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr