Magnanelli: «Milan primo con merito, noi proveremo a dargli fastidio»

Inter-News SPORT

Francesco Magnanelli, su Dazn, si è espresso sull’imminente partita contro il Milan con l’Inter spettatrice interessata.

Il Sassuolo, a detta sua, proverà a fare la gara. CI PROVIAMO − Magnanelli conferma l’impegno del Sassuolo in vista della gara col Milan.

L’Inter vigila: «Oggi giornata diversa, il Milan si gioca tantissimo.

Noi per sportività, per orgoglio e per non lasciare niente al caso proveremo a fare la nostra partita. (Inter-News)

Se ne è parlato anche su altri media

La società mi ha proposto qualcosa di bello, insieme al mister, e per me questo è una grandissima soddisfazione. Sono cresciuto, qui sono arrivato bambino e me ne vado uomo, me ne vado da padre, questa è una cosa molto bella per me" . (Sky Sport)

Clicca per leggere la conferenza stampa integrale di Francesco Magnanelli a cura della redazione di TMW! Dopo una grandissima cavalcata, era quello che voleva il patron, era il suo compleanno e ce lo meritavamo. (TUTTO mercato WEB)

Francesco Magnanelli, nel corso della conferenza stampa d'addio al calcio giocato, ha inevitabilmente parlato anche dell'ultima partita di campionato tra Sassuolo e Milan. (Sassuolonews.net)

L'algerino ha pubblicato una grafica sul proprio profilo Twitter ufficiale, aggiungendo alla didascalia: "Per la storia, per il popolo rossonero" MilanNews.it. foto di DANIELE MASCOLO. C'è attesa per Sassuolo-Milan, ultima gara della stagione rossonera in programma questo pomeriggio alle 18.00 al Mapei Stadium. (Milan News)

I nerazzurri devono attendere anche il risultato di Sassuolo-Milan per capire se sarà scudetto o secondo posto. Intervenuto a Sky Sport, Dj Ringo chiama e scherza con l’interista Walter Zenga (Inter-News)

live Sassuolo, Magnanelli: "Fantastico percorso! Se perdiamo non è perché ci siamo tirati indietro, se vinciamo sarà perché siamo stati bravi, siamo stati il Sassuolo, abbiamo talento e una squadra forte (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr