Somministrazione vaccino anti-covid alle persone più fragili, la lettrice Daniela è d'accordo con Marco Tron

Somministrazione vaccino anti-covid alle persone più fragili, la lettrice Daniela è d'accordo con Marco Tron
Per saperne di più:
SanremoNews.it SALUTE

"Mi associo all’appello rivolto dal signor Marco Tron a Regione Liguria, per ribadire la necessità di attribuire effettiva priorità, nella fase vaccinale in corso, ai soggetti fragili ed a coloro che li accudiscono (care giver, familiari), provvedendo alla loro vaccinazione contestualmente a quella dei soggetti ultraottantenni.

Daniela Barisone"

Ció, al fine di evitare che, di fatto, queste persone finiscano in coda all’attuale fase vaccinale, attuando una grave e ingiustificata discriminazione nei loro confronti. (SanremoNews.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

L’uomo, dipendente regolarmente assunto da una ditta di Giugliano in Campania, sarebbe caduto a seguito della rottura della piattaforma sulla quale si trovava, all’altezza del terzo piano. Napoli, 22 feb. (LaPresse)

Entrando nel dettaglio delle province, a Bari su 323 campioni sono stati individuati 124 casi, pari al 38.4%; nella Bat (Barletta-Andria-Trani) su 50 campioni 6 riguardano la variante inglese, pari al 12%; a Brindisi su 129 campioni ne sono stati rilevati 72, pari al 55.8%; a Foggia su 62 campioni ce ne sono 18, pari al 29.0%; a Lecce su 20 campioni ce ne sono 3, pari al 15%; a Taranto su 48 campioni ce ne sono 22, pari al 45.8%. (TGR – Rai)

In particolare, è molto importante che ogni Cittadino si presenti in Teatro negli orari prestabiliti e non in anticipo in modo da non creare assembramenti all’esterno e alla reception della sala". Il punto di riferimento sarà il Teatro Italia di Rocca San Casciano. (ForlìToday)

Super nonna Livia! A 86 anni percorre 15 chilometri a piedi per ricevere il vaccino anti Covid

Con queste parole l’assessore alla Salute Pierlugi Lopalco ha dato il via ufficiale alla campagna vaccinale anti Covid 19 dedicata al personale scolastico in Puglia, assistendo a Bari alla somministrazione delle prime dosi ai docenti delle scuole dell’infanzia nella struttura del Palacarbonara, messa a disposizione dal Comune. (LecceSette)

L’infermiera è stata sottoposta alla prima dose di Pfizer alle 12.30 di venerdì scorso. Parrebbe infatti che questo vaccino Covid non dia effetti collaterali così gravi. (Imola Oggi)

Una volta che nonna Livia ha raccontato la sua mattinata, i vigili urbani di Bisaccia hanno allertato i servizi sociali. Autonoma e determinata, non è la prima volta che l’anziana fa lunghe camminate (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr