Palermo, Raggi: "Dopo il No alle Olimpiadi anche il No al Referendum"

"Ci attaccano per ogni cosa e la cosa vergognosa è che è proprio il premier ad attaccarci, Renzi che non ha rottamato nessuno. Noi facciamo paura - sottolinea - perché abbiamo le mani libere, perché non dobbiamo dire di sì a nessuno se non ai cittadini. Fonte: Corriere Quotidiano Corriere Quotidiano
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....