Giuliano Castellino, dallo stadio ai No Vax: chi è il leader di Forza Nuova sorvegliato speciale che cade…

Il Fatto Quotidiano INTERNO

La Fiamma Tricolore, Alemanno, Storace, Forza Nuova, lo stadio, e ora i No Mask, No Vax, No Green Pass.

Pur essendo Forza Nuova un partito a trazione biancoceleste, per la “Magica” Castellino farebbe qualsiasi cosa

Ma guai a etichettarlo come “fascista” o persino “estremista di destra”: si rischia una querela per diffamazione dagli avvocati di Forza Nuova.

Il Castellino “politico” – Quella No Vax è l’ultima parentesi di una “vita spericolata”, sempre a destra. (Il Fatto Quotidiano)

Ne parlano anche altri giornali

Milano, 11 ott. (LaPresse) -. (LaPresse)

Sono in corso ulteriori attività di indagine e di verifica dei filmati registrati dal personale della Polizia Scientifica, al fine di valutare altre condotte penalmente rilevanti per i fatti accaduti (La Stampa)

Con loro in manette sono finiti anche ex esponenti del movimento nazifascista 'Militia', decaduto qualche anno fa dopo una serie di arresti. I nomi dei leader di Forza Nuova fermati, Roberto Fiore, Luigi Aronica e Giuliano Castellino, non sono affatto nuovi alle autorità. (Ticinonline)

In tutte le immagini e i video mandati in onda dai media italiani, come testimonianza di quanto accaduto, si vede bene l’imprenditore bassomolisano ripreso accanto a Roberto Fiore. Raggiunto al telefono al suo rientro in Molise, Gariele Di Cienzo ha preferito non rilasciare dichiarazioni e non commentare né la sua presenza né il ruolo alla manifestazione. (Primonumero)

Per questo motivo, recita il testo, il popolo «ha deciso di alzare il livello dello scontro» «Da domani, dal 15 ottobre, e fino a che il Green pass non verrà ritirato definitivamente la rivoluzione popolare non fermerà il suo cammino, con o senza di noi». (Open)

(LaPresse) – “Non ci faremo intimidire dalle minacce di scioglimento e dai continui tentativi di demonizzazione contro Fratelli d’Italia da parte della sinistra. Continueremo a batterci al fianco degli italiani, sempre a testa alta. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr