La strategia di Elon Musk: ecco perché non assume laureati per Tesla

La strategia di Elon Musk: ecco perché non assume laureati per Tesla
InvestireOggi.it InvestireOggi.it (Economia)

Insomma, dovranno dimostrare di possedere quel guizzo a cui il patron di Tesla sembra tenere in maniera particolare.

Che Elon Musk sia un personaggio sopra le righe è ormai chiaro a tutti.

Leggi anche: Come sarà il super tunnel sotterraneo di Elon Musk che costerà meno di un miliardo

Elon Musk non cerca laureati e non bada neppure al diploma.

Su altre fonti

Ora la casa automobilistica sta affrontando lo stesso problema “in modo proattivo” sui veicoli Model X prodotti “prima di metà ottobre 2016. Nel 2018, Tesla ha emesso un simile richiamo volontario su tutti i 123.000 veicoli Model S pre-aprile 2016. (InvestireOggi.it)

Elon Musk ha annunciato che Tesla lancerà un aumento di capitale da 2 miliardi di dollari con l'obiettivo innanzitutto di rafforzare i propri bilanci e il proprio stato patrimoniale. Parte della delusione della borsa è probabilmente da ricercare nel fatto che lo stesso Musk, come riporta la CNBC, aveva dichiarato poco più di due settimane fa che la compagnia non avrebbe tentato di avvantaggiarsi della crescita del suo titolo per un aumento di capitale. (Ticinonline)

Larry Ellison di Oracle, che è nel board di Tesla, comprerà anche lui un milione di dollari di queste azioni. Come funziona il piano. Proprio giovedì 13 febbraio Tesla ha annunciato un piano per offrire azioni ordinarie al mercato per 2 miliardi di dollari. (Il Sole 24 ORE)

Ma a distanza di poche settimane da questa dichiarazione, la società americana ha deciso di lanciare una nuova offerta di azioni che permetterebbe di raccogliere, appunto, 2 miliardi di dollari. Non è la prima volta che Tesla effettua un aumento di capitale. (HDmotori)

Tesla Model 3 Long Range Dual Motor, autonomia reale e ricarica. Le batterie da 75 kWh e la superiore efficienza generale di Model 3 permettono una notevole elasticità di esercizio. Leggi anche: Tesla Model S, la prova su strada di QN Motori. (QN Motori)

E pare sia proprio l'incredibile rialzo ottenuto in borsa nelle ultime settimane ad aver convinto Elon Musk, che si era detto contrario a nuovi capitali. Tesla ha annunciato oggi una ricapitalizzazione, con un'offerta stock pari a circa 2 miliardi di dollari. (DMove.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti