Giro: la squadra di Nibali annuncia la presenza dello 'Squalo'

Giro: la squadra di Nibali annuncia la presenza dello 'Squalo'
San Marino Rtv SPORT

Vincenzo Nibali sarà al via del Giro d'Italia che parte sabato 8 maggio.

Nibali era caduto in allenamento lo scorso 14 aprile, procurandosi la frattura del polso destro.

Il giorno dopo il ciclista siciliano è stato operato al radio, iniziando subito l'attività di recupero che ha portato al rientro in così poco tempo

L'annuncio è arrivato via social dalla sua squadra, la Trek-Segafredo, che ha anticipato il ritorno dello 'Squalo', prima con il messaggio "Attention, there's something in the water", con, in sottofondo, il tema del celebre film lo Squalo e la scritta GIRO. (San Marino Rtv)

Su altre testate

Quest’anno il Giro d’Italia comincia da Torino, il prossimo 8 maggio. Pubblicità. Il giro del food che omaggia la bici. È un “giro del food” che segue il giro dei corridori in gara, e spazia da Casa Goffi a Cubique, Scannabue, Gaudenzio, Miyabi e Oh Crispa!, ovvero proposte per tutti i gusti. (Gambero Rosso)

È la stessa Trek-Segafredo ad annunciare che lo Squalo dello Stretto sarà al via della corsa rosa che scatterà sabato da Torino. Il giorno dopo Nibali è stato operato e il controllo medico effettuato a una settimana dall’intervento ha consentito al corridore di iniziare una nuova fase del recupero, la prova su strada. (Giornale di Sicilia)

Non servono altre parole per capire che Vincenzo Nibali ha sciolto le riserve e ha deciso di prendere il via al Giro d'Italia che scatta sabato da Torino. E con un video di pochissimi secondi, lo Squalo regala il messaggio più atteso: «Ragazzi, ci vediamo al Giro!» (TUTTOBICIWEB.it)

Giro d’Italia 2021, George Bennett guarda verso Tokyo: “Al Giro per poi fare bene alle Olimpiadi”

L'annuncio è arrivato via social dalla sua squadra, la Trek-Segafredo, che ha anticipato il ritorno dello 'Squalo', prima con il messaggio "Attention, there's something in the water", con, in sottofondo, il tema del celebre film lo Squalo e la scritta GIRO. (San Marino Rtv)

Un collega, amico e compagno di squadra è fuori ed è gravemente infortunato, ma devi accettare la cosa così com’è”. Sappiamo che nella squadra di Fabio c’è qualcuno che lo fa (Remco Evenepoel ad esempio lo aveva detto chiaramente – ndr). (SpazioCiclismo)

Ottenere un grande risultato al Giro e fare una corsa molto migliore alle Olimpiadi. Fare il Giro piuttosto che il Tour offre alcune grandi possibilità per me. (SpazioCiclismo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr