Borsa: Europa verso avvio negativo dopo dati Cina, giu' petrolio e gas - Il Sole 24 ORE

Il Sole 24 ORE ECONOMIA

Le statistiche diffuse da Pechino sono state ben piu' negative rispetto alle attese degli analisti.

In discesa anche i prezzi del gas naturale in Europa: sul Ttf il contratto giugno perde il 2% a 94,75 euro al megawattora.

Nell'ultima ottava i listini del Vecchio Continente erano stati quasi tutti positivi portando l'Eurostoxx50 a guadagnare l'1,4% e lo Stoxx600 lo 0,8%.

I prezzi del petrolio arretrano di oltre un punto percentuale: il Brent luglio in particolare cede l'1,8% a 109,5 dollari al barile, il Wti l'1,4% a 108,9 dollari al barile. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr