SSCNapoli, il commento sul sito web: "Tanta generosità, poca fortuna. Ma resta tutto aperto"

SSCNapoli, il commento sul sito web: Tanta generosità, poca fortuna. Ma resta tutto aperto
Tutto Napoli SPORT

Nella ripresa gli azzurri comandano, macinano gioco, prendono completamente il campo, creano occasioni, si vedono annullare un gol di Di Lorenzo, poi vanno in gol con Elmas

Il Napoli lotta fino alla fine, accorcia con Elmas, sfiora il pari ma alla fine si arrende allo Spartak.

Ancora lui raddoppia di testa prima della mezzora e per il Napoli nevica sulla strada in salita.

Come di consueto, la SSCNapoli ha commentato la prova degli azzurri sul proprio sito web: "Una doppietta di Sobolev decide il gelido pomeriggio di Russia (Tutto Napoli)

La notizia riportata su altre testate

Napoli, pochi cambi per Spalletti: nove elementi in panchina, due dei quali sono portieri. vedi letture. Scelte obbligate, o quasi, per il tecnico dei partenopei che in panchina potrà contare solo su nove elementi fra cui i due portieri Ospina e Idasiak e tre giovani come Ambrosino, Cioffi e Barba. (TUTTO mercato WEB)

Tifosi azzurri molto amareggiati per la prestazione. Sui social i tifosi azzurri sono apparsi molto rammaricati: "Brutto primo tempo, non ci siamo proprio! (AreaNapoli.it)

"Non ho salutato Rui Vitoria? Spalletti. Spalletti: "Rui Vitoria si è comportato male". "Nel secondo tempo abbiamo fatto ciò che dovevamo, non dovevamo prendere il primo gol. (SpazioNapoli)

Spartak Mosca-Napoli 2-1: Elmas non basta, Sobolev stende gli azzurri - La Gazzetta dello Sport

Sconfitta anche a Mosca e sorpasso virtuale in classifica nel gruppo C di Europa League seppur a parità di punteggio. Il rigore subito all'inizio ci ha creato difficoltà, mentre nella ripresa abbiamo fatto bene anche se era troppo tardi. (Sport Mediaset)

Spartak Mosca - Napoli. Europa League – Segui LIVE su Eurosport l'incontro di Calcio tra Spartak Mosca e Napoli. Visita i profili dettagliati di Spartak Mosca e Napoli (Eurosport IT)

A Mosca il Napoli si complica la vita e perde ancora contro una squadra modesta ma che gioca al meglio delle possibilità. Lo segna Elmas di testa ma è bella l’avanzata di Mario Rui e il cross ben lavorato da Petagna. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr