Inter, maxi assembramento a Milano: l'allarme degli esperti

Inter, maxi assembramento a Milano: l'allarme degli esperti
Virgilio Notizie SPORT

Inter, maxi assembramento a Milano: l’allarme di Galli. “L’imprudenza non ha colore, l’incoscienza ha tutti i colori dell’arcobaleno.

Inter, maxi assembramento a Milano: l'allarme degli esperti Migliaia di persone in piazza per festeggiare lo schudetto dell'Inter: quali sono i rischi secondo i virologi. Attilio Fontana, presidente della Regione Lombardia, ha condannato il maxi assembramento in piazza Duomo a Milano per festeggiare lo scudetto dell’Inter. (Virgilio Notizie)

Se ne è parlato anche su altri media

Abbiamo già visto una serie di eventi sportivi che hanno portato a dei focolai e credo che lo scudetto dell’Inter non meriti di portare con sé delle conseguenze così nefaste per la popolazione e per i tifosi”, ha concluso La vicesindaca e assessora alla Sicurezza di Milano: "Si è commessa un'imprudenza". (LaPresse)

Pochi minuti dopo la fine di Sassuolo-Atalanta, che ha sancito la vittoria del 19esimo Scudetto, migliaia di tifosi dell’Inter hanno invaso Piazza Duomo a Milano per festeggiare. Tra i fans nerazzurri è esplosa la gioia dopo oltre dieci anni di astinenza da vittorie. (Il Fatto Quotidiano)

Dopo le critiche del virologo Massimo Galli e del presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, unite a quelle del professor Fabrizio Pregliasco, anche il consigliere comunale Alessandro De Chirico ha espresso disappunto per quanto successo. (Fanpage.it)

Inter campione, L. Moratti: Profonda preoccupazione per quanto avvenuto in Duomo

Inevitabili le polemiche, in tempi di restrizioni disposte per il contrasto del Coronavirus; le immagini dei festeggiamenti nel d'ITALIA: 30 mila persone IMPAZZITE in PIAZZA DUOMO a MILANO festeggiano lo SCUDETTO. (iLMeteo.it)

(LaPresse) – “Da milanese e soprattutto in qualità di vicepresidente e assessore regionale al Welfare ho osservato con profonda preoccupazione quanto è avvenuto domenica in piazza Duomo. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr