Virginia Raggi si fa pagare dal Comune la campagna elettorale: maxi spot alla mostra sul microcredito

Il Riformista INTERNO

Forse a causa dell’imponenza del monumento, è stato necessario uno scatto largo 200 centimetri e altro 300, affisso in una plance: nel manifesto la sindaca uscente però non è accompagnata da simboli politici.

L’iniziativa ha permesso anche l’apertura di un libretto, che si trova anche online, dal titolo “Storie di Microcredito di Roma Capitale”

Si parte dalla periferia, trampolino di lancio della sindaca Virginia Roma. (Il Riformista)

Ne parlano anche altre fonti

Al secondo posto il traffico e la viabilità (29,7%), al terzo l’inquinamento (28,9%) Al primo posto troviamo la Raggi con una percentuale del 91,6%, al secondo Gualtieri col 78,2%, al terzo Calenda col 73,4% e in ultima posizione Michetti col 54,1%. (LA NOTIZIA)

Inoltre su nostra richiesta il giudice si è riservato di decidere se dedicare un’apposita udienza per verificare le intenzioni del Comune in merito alla partecipazione diretta Tuttavia la sindaca Virginia Raggi, in rappresentanza del Comune, non si è presentata in tribunale. (Radicali.it)

Tra Michetti e Gualtieri, il ballottaggio che rimane tutt’ora più probabile, vince ma di misura il centrosinistra Dopo i sondaggi di qualche giorno fa che raccontavano una Virginia Raggi in grossa difficoltà, comunque distante dalla corsa al ballottaggio, la rilevazione di Swg per La7 la mostra in caduta libera. (Il Riformista)

Alessandro Di Battista, il "ribelle" a cuccia: "Non condivido le scelte M5s, ma sostengo Virginia Raggi". 10 settembre 2021. "Il fatto che io non condivida molte scelte del Movimento Cinque Stelle in ambito nazionale non significa che io non sostenga Virginia Raggi in questa candidatura". (Liberoquotidiano.it)

La data è slitattata poi al 1° settembre, ma per la maggior parte dei centri anziani ancora non si vede la luce. (RomaToday)

30% contro obbligo vax. I sondaggi politici sulle elezioni a Roma quotano Roberto Gualtieri al secondo posto: l’ex ministro dell’Economia, sostenuto dal Centrosinistra, è tra il 25 e il 29 per cento. Passiamo adesso ai sondaggi politici resi noti da Ipsos nel corso dell’ultima puntata di Di Martedì (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr