AstraZeneca, Gimbe: “Più di 630mila dosi agli under 50 nelle ultime tre settimane, un terzo del totale

AstraZeneca, Gimbe: “Più di 630mila dosi agli under 50 nelle ultime tre settimane, un terzo del totale
Il Fatto Quotidiano INTERNO

“In altre parole – precisa Cartabellotta – nel quadro epidemiologico italiano più recente, nelle persone di età inferiore a 50 anni i rischi dei vaccini a vettore virale superano i benefici”.

Lo riferisce Nino Cartabellotta, presidente della fondazione Gimbe, nell’ultimo monitoraggio settimanale appena pubblicato dal centro di ricerca.

“Se da un lato non bisogna rallentare il ritmo della campagna vaccinale – conclude Cartabellotta – è indispensabile massimizzarne i benefici e minimizzarne i rischi, evitando al contempo di compromettere definitivamente la fiducia per i vaccini a vettore virale (AstraZeneca e Johnson&Johnson, ndr). (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr