Piazza Affari chiude in rosso: Banco BPM e Unicredit sbandano a oltre -2%

Piazza Affari chiude in rosso: Banco BPM e Unicredit sbandano a oltre -2%
Finanzaonline.com ECONOMIA

Moderato calo oggi per Piazza Affari.

Il tasso di crescita rallenta dopo il +84% del 2° trimestre, ma i numeri sono tornati dell'11% sopra quelli pre-Covid (3° trimestre 2019).

A fare da traino è stata la divisione moda e pelletteria con +24% grazie ai marchi Louis Vuitton e Dior

Tra le blue chip milanesi spiccano i cali di Banco BPM (-2,21%) e Unicredit (-2,26%).

Il colosso francese del lusso ha riportato vendite comparabili per 15,51 miliardi di euro nel trimestre chiuso al 30 settembre. (Finanzaonline.com)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Per questo tipo di operatività, si adatta particolarmente bene il certificato Turbo Unlimited Unlimited Long di BNP Paribas con ISIN NLBNPIT12MM8 e leva 4,57 Dopo il falso breakout del 20-22 settembre, il ritorno dei prezzi a 2,7 euro ha innescato nuovi acquisti che hanno permesso ai corsi di riportarsi a 2,8 euro. (Money.it)

Azioni Banco BPM: puntiamo su nuovi acquisti. Come investire
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr