Apple mette le mani su Safari: UI rinnovata e nuova organizzazione per le schede

Apple mette le mani su Safari: UI rinnovata e nuova organizzazione per le schede
SmartWorld SCIENZA E TECNOLOGIA

Per i nuovi sistemi operativi dell’azienda di Cupertino, sia mobile che desktop, la UI di Safari sarà maggiormente compatta, e consentirà anche una migliore organizzazione delle schede multiple.

In questo senso, verrà aggiunta anche una nuova funzionalità chiamata “Tab Groups” che dovrebbe raggruppare le schede come avviene per esempio anche su Google Chrome.

Infine, le nuove estensioni per iPhone e iPad aggiungono anche la funzionalità nativa del browser web di Apple, e tramite il codice condiviso con le estensioni Web Safari esistenti sarà più facile per gli sviluppatori crearne di nuove

Apple ha deciso che è giunto il momento di dare una svecchiata all’interfaccia grafica del suo browser Safari. (SmartWorld)

Ne parlano anche altri media

Con l’avvicinarsi della WWDC21 di lunedì 7 giugno, comincia a trapelare qualcosa in più su cosa aspettarsi dalle nuove versioni di iOS e iPadOS. (macitynet.it)

Si aggiorneranno ad iPadOS 15:. iPad Pro 12,9″ (2015 e successivi). iPad Pro 11″ (2018 e successivi). iPad Pro 10.5″. iPad Pro 9,7″ (prima e seconda generazione). iPad Air 2, 3 e 4;. iPad di quinta, sesta, settima e ottava generazione (ovvero le edizioni rilasciate dal 2017 in poi) (Telefonino.net)

L’annuncio delle estensioni di Safari per iPhone e iPad su iOS 15 arriva in concomitanza dell’annuncio dell’alleanza tra Apple, Google, Mozilla e Microsoft per le estensioni universali, in grado di funzionare senza problemi su Safari, Chrome, Firefox e Edge. (macitynet.it)

Novità iOS 15: ecco le TOP 10 - VIDEO

dvertisements. . . . Apple ha illustrato tutte le novità incluse in iPadOS 15, molte delle quali utili in ambito lavorativo per migliorare la produttività. | Read More | Punto Informatico. Advertisements Loading. (HelpMeTech)

L’iPad condivide infatti lo stesso … | Speciali giochiRead More. Advertisements Loading. .dvertisements Quello più atteso però è stato proprio iPadOS 15, proprio per la necessità di dover dare una maggiore spinta al tablet Apple (HelpMeTech)

A partire dalla nuova funzionalità “Focus” (chiamata in italiano “Concentrazione”), fino ad arrivare alle migliorie su FaceTime e iMessage, abbiamo apprezzato tantissimo queste nuove funzionalità capaci di rendere ancora più appagante lo smartphone di Apple (iPhone Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr