Covid Sicilia: da oggi al via prenotazioni vaccino per over 65

Covid Sicilia: da oggi al via prenotazioni vaccino per over 65
Tempo Stretto INTERNO

Le procedure sono analoghe a quelle già in atto nel territorio della Regione Siciliana per gli altri target della campagna vaccinale: è a disposizione degli utenti la piattaforma della struttura commissariale nazionale, gestita da Poste Italiane, prenotazioni.vaccinicovid.gov.it o attraverso il portale regionale www.siciliacoronavirus.it.Oltre alla modalità online, è possibile prenotare anche attraverso il call center dedicato – telefonando al numero verde 800.009.966 attivo da lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 18 (esclusi sabato e festivi) – attraverso i 687 sportelli ATM Postamat e tramite il canale costituito dai portalettere di Poste Italiane che possono inserire in agenda gli appuntamenti richiesti dai cittadini appartenenti alla categoria interessata. (Tempo Stretto)

Se ne è parlato anche su altri media

Almeno fino al 20 aprile, camion con altre 300 tonnellate arrivano nel capoluogo della Tuscia da Roma, Frosinone e Latina. Viterbo - Comune - Richiesto da Andrea Micci (Lega) - Buzzi (FdI): "Paghiamo per l'inerzia altrui". (Tuscia Web)

È quanto dichiara l'assessore alla sanità della Regione Lazio Alessio D'Amato (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI - L'EMERGENZA NEL LAZIO E A ROMA). Inoltre c'è una differenza di 97.898 dosi che risultano conteggiate nel contatore nazionale ma non effettivamente ricevute". (Sky Tg24 )

Sono stati messi a disposizione anche i 687 sportelli ATM Postamat e il canale costituito dai portalettere di Poste Italiane, disponibili su appuntamento. La prenotazione del vaccino anti covid può avvenire, oltre che sul sito della Regione, anche attraverso la piattaforma della struttura commissariale nazionale, gestita da Poste Italiane: prenotazioni. (95047)

Persone fragili, caos vaccini: l'sms arriva anche a chi si è già vaccinato

Nella Asl di Rieti si registrano 13 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 67, 79 e 99 anni con patologie” commenta l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato (Tuscia Web)

Il protocollo prevede la possibilità di somministrare i vaccini direttamente nei locali aziendali o nei siti individuati delle aree industriali. I luoghi individuati dovranno essere dotati di spazi idonei che consentano accessi scaglionati e di aree di permanenza post-vaccinazione (PalermoToday)

Ora è il meccanismo degli sms ai super fragili che sembra aver toppato Poi oggi io vengo chiamata per vaccino domani e lei riceve un altro codice per prenotarsi sul portale. (La Repubblica Firenze.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr