La nuova Roma di Josè Mourinho sogna Mauro Icardi

Calcio In Pillole SPORT

Su di lui non c’è solamente la Juventus di Massimiliano Allegri, ma anche la Roma di Josè Mourinho.

Secondo il quotidiano “La Repubblica”, prima di tentare l’acquisto dell’ex attaccante dell’Inter i giallorossi dovrebbero cedere Edin Dzeko.

Per la Roma, però, in questo momento c’è un’altra esigenza.

L’attaccante argentino Mauro Icardi sogna il ritorno in Serie A.

Dopo l’infortunio di Leonardo Spinazzola, i giallorossi sono alla ricerca di un terzino sinistro

(Calcio In Pillole)

Su altre testate

– La Roma lavora sul mercato in uscita, tratta Xhaka e Kostic, ma, come scrive La Repubblica, il sogno di Mourinho si chiama Mauro Icardi. Per il momento non si può parlare di una trattativa avviata: la certezza è che Icardi e la Roma si piacciono, e non poco, Ma il futuro di Icardi alla Roma dipende dalla eventuale cessione di Dzeko (RomaNews)

Con Dzeko e Mayoral ancora in rosa, le porte per l'arrivo di un altro centravanti sembrano chiuse, ma la situazione relativa al bosniaco non si può considerare definita. Roma è meta gradita alla famiglia di Icardi, che pur di tornare in Italia sarebbe disposta a ridursi l'ingaggio (8 milioni più 2 di bonus) (Voce Giallo Rossa)

Roma è meta gradita alla famiglia di Icardi, che pur di tornare in Italia non avrebbe problemi a ridursi l’ingaggio (8 milioni più 2 di bonus) Il tecnico giallorosso aspetta Xhaka e Kostic, ma il suo sogno si chiama Mauro Icardi. (Siamo la Roma)

Roma, Icardi è il sogno di Mourinho se parte Dzeko: i dettagli

Allegri segue da tempo Icardi e già in passato aveva richiesto il bomber argentino. Max Allegri vuole portare a Torino a tutti i costi Mauro Icardi ed avrebbe contattato direttamente Wanda Nara. In attesa di capire definitivamente il futuro di Cristiano Ronaldo in casa Juve la priorità è acquistare una punta che possa garantire un certo numero di gol nella prossima stagione. (SerieANews)

Intervistato al Corriere dello Sport, Bryan Cristante ha parlato della Roma, di cui è ormai un vero e proprio leader. Come ho detto a lui tornerà più forte di prima, tornerà al massimo, più del cento per cento“ (Calcio In Pillole)

Quella del club parigino rimane, ad oggi,, nonostante ad oggi il portoghese sia molto più vicino alla permanenza alla. Sembra più o meno questo il piano di attacco di, proprietario del. (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr