Elon Musk non è più l’uomo più ricco del mondo

Fanpage.it ECONOMIA

Elon Musk rischia di perdere il titolo di uomo più ricco del mondo. Le azioni Tesla continuano a oscillare in negativo dopo l'acquisto di Twitter. E oggi per qualche istante Bernard Arnault, capo del colosso del lusso LVMH, gli ha sottratto il primo posto. (Fanpage.it)

Su altre fonti

Il 73enne uomo d'affari francese e la sua famiglia sono stati in cima alla classifica online in tempo reale, mentre la fortuna di Elon Musk diminuiva, in parte a causa del forte calo del prezzo delle azioni di Tesla alla Borsa di New York ieri. (Yahoo Eurosport IT)

Il 73enne uomo d'affari francese e la sua famiglia sono stati in cima alla classifica online in tempo reale, mentre la fortuna di Elon Musk diminuiva, in parte a causa del forte calo del prezzo delle azioni di Tesla alla Borsa di New York ieri. (Sky Tg24 )

– Twitter è costato a Elon Musk 44 miliardi di dollari (finora), e ha messo seriamente a rischio il titolo di uomo più ricco del mondo, nella classifica dei super miliardari stilata da Forbes. Oggi per qualche ora il primato è toccato a Bernard Arnault (insieme alla sua famiglia), fondatore, presidente e amministratore delegato del gruppo del lusso LVMH (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Anzi è scivolato addirittura al quarto posto, ma sembra che non sia comunque a rischio povertà. Forbes l’ha resa nota in settimana e la grande sorpresa è che Elon Musk ha perso la prima posizione – ovviamente, non significa che sia divenuto povero – e che Jeff Bezos, patron di Amazon, non ne ha approfittato. (InvestireOggi.it)

Ma il sorpasso dura poco e con il recuperare dei titoli Tesla a Wall Street, Musk torna nuovamente in testa confinando Arnault al secondo posto. Bernard Arnault supera Elon Musk e gli ruba lo scettro di uomo più ricco al mondo. (Corriere del Ticino)

Chi è il più ricco del mondo? Non Elon Musk, almeno per qualche ora. La novità è emersa nella classifica di Forbes sui miliardari a livello globale di mercoledì 7 dicembre: qualcosa si è mosso sul podio e per un po' il proprietario di Tesla e Twitter ha dovuto cedere lo scettro di re dei ricchi a un altro nome ben noto nel panorama mondiale dei miliardari. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr