La fine di un anno scolastico in cui il diritto allo studio ha perso la sua essenza. Lettera

Orizzonte Scuola INTERNO

Lettera Di. Inviata da Massimiliano Lepera – Siamo alle battute finali dell’anno scolastico 2020/2021.

La fine di un anno scolastico in cui il diritto allo studio ha perso la sua essenza.

Una situazione di enorme desolazione e sconforto che ha accompagnato i docenti – sempre presenti a scuola e nelle classi!

Il diritto allo studio, come il diritto alla vita, deve essere rispettato e mantenuto, con tutte le precauzioni del caso, e non può esserci più alcun pretesto che ciò venga messo in secondo piano o addirittura “rimandato”

Un anno caratterizzato, come pochissimi altri, o forse come nessun altro – se si esclude la seconda parte dello scorso anno – da alti e bassi, a dire il vero moltissimi bassi e pochissimi alti. (Orizzonte Scuola)

Se ne è parlato anche su altre testate

Puoi usare Paypal cliccando qui: paypal.me/libertas20. oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas: Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. (Libertas San Marino)

Una Borsa di Studio da 2.000 € per la Didattica a Distanza Di. Come tutti sappiamo, la didattica a distanza è stata molto importante nel periodo della pandemia da Covid-19: se fino a qualche tempo fa c’era un po’ di diffidenza nello studio in modalità e-learning, proprio il problema dell’impossibilità di muoversi da casa ha fatto sì che la DAD venisse rivalutata, tanto nelle scuole quanto nelle università. (Orizzonte Scuola)

Caroselli con le auto per le vie della città, tra clacson e musica ad alto volume, qualche gavettone d’acqua, canti all’uscita dalla scuola. Ma per una parte di loro lo studio non sarà subito abbandonato: 1.852 ragazzi di terza media affronteranno la prossima settimana l’esame finale, mentre per 1.414 studenti di quinta superiore il 16 giugno comincerà la Maturità. (La Nuova Provincia - Asti)

In una scuola di oggi, in cui lo slogan predominante è distanti ma vicini, ho vissuto in prima persona distanze, rifiuti, incomprensioni, e polemiche. Grazie a tutti i miei meravigliosi alunni, grazie a tutte le persone che ho incontrato in questo anno scolastico, mi auguro dal profondo del cuore che, vengano accorciate le distanze e che si inculchi ai ragazzi quanto sia bella la vita, lo studio, la lettura, accogliendo e capendo i bisogni dell’altro (Orizzonte Scuola)

Vediamole nel dettaglio:. A) per ricongiungimento al coniuge o parte dell’unione civile o al convivente o per ricongiungimento ai figli minori o maggiorenni disabili in situazione di gravità( art. Assegnazioni provvisorie docenti 2021, valutazione del punteggio: le FAQ Di. (Orizzonte Scuola)

Dopo 40 anni di insegnamento, infatti, è andata in pensione la maestra Pina Marra, della terza e quinta elementare. "Mamma ha dedicato la sua vita alla cultura, ai ragazzi e soprattutto ai bambini della sua piccola comunità, Castel Morrone, a cui continua a tenere come una delle sue pietre più preziose". (CasertaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr