AstraZeneca, morta la professoressa di 32 anni di Genova. Trombosi dopo il vaccino, conferma inquietante: chi è a rischio

AstraZeneca, morta la professoressa di 32 anni di Genova. Trombosi dopo il vaccino, conferma inquietante: chi è a rischio
Liberoquotidiano.it ECONOMIA

Ogni settimana Aifa vigila comunque sui vaccini e sulle reazioni avverse e se queste si verificano con un'incidenza superiore alla media".

La direzione del Policlinico di Genova ha segnalato il fatto all’Aifa, l’agenzia italiana del farmaco.

05 aprile 2021 a. a. a. Nuove ombre su AstraZeneca, non ce l'ha fatta l'insegnante di 32 anni di Genova: la donna è morta a causa dell'emorragia cerebrale innescata da una trombosi, pochi giorni dopo essere stata vaccinata con il siero anglo-svedese. (Liberoquotidiano.it)

La notizia riportata su altre testate

Ieri lo stesso istituto aveva segnalato il caso "di quadro trombotico ed emorragico cerebrale riferito a una insegnante di 32 anni vaccinata presso la Asl di residenza in Liguria con vaccino AstraZeneca il 22 marzo e con esordio sintomatologico dal 2 aprile". (Ottopagine)

Ieri lo stesso istituto aveva segnalato il caso "di quadro trombotico ed emorragico cerebrale riferito a una insegnante di 32 anni vaccinata presso la Asl di residenza in Liguria con vaccino AstraZeneca il 22 marzo e con esordio sintomatologico dal 2 aprile". (Gazzetta della Spezia e Provincia)

"La direzione del Policlinico - conclude la nota - ha attivato le previste segnalazioni nell'ambito delle procedure di farmacovigilanza verso Aifa". Come da prassi, è partita la segnalazione all'Aifa (Agenzia del farmaco) e le procedure in questi casi sono rigorose. (Today.it)

Morta donna vaccinata a Genova

Ieri lo stesso istituto aveva segnalato il caso “di quadro trombotico ed emorragico cerebrale riferito a una insegnante di 32 anni vaccinata presso la Asl di residenza in Liguria con vaccino AstraZeneca il 22 marzo e con esordio sintomatologico dal 2 aprile”. (il Fatto Nisseno)

La donna era stata vaccinata il 22 marzo con AstraZeneca. Oggi, domenica 4 aprile, l'ospedale ha comunicato che «è iniziata alle 9.44 l'osservazione di 6 ore per la conferma di stato di morte cerebrale per la paziente di 32 anni ricoverata presso la nostra Rianimazione». (ilmessaggero.it)

Ieri lo stesso istituto aveva segnalato il caso “di quadro trombotico ed emorragico cerebrale riferito a una insegnante di 32 anni vaccinata presso la Asl di residenza in Liguria con vaccino AstraZeneca il 22 marzo e con esordio sintomatologico dal 2 aprile”. (StatoQuotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr