Lazio-Genoa, Inzaghi: "Affrontiamo un avversario in salute"

Lazio-Genoa, Inzaghi: Affrontiamo un avversario in salute
Virgilio Sport SPORT

Ci vorrà una grande prestazione, vogliamo vincere ragionando partita per partita.

Dovremo essere bravi sapendo che troveremo un avversario tosto e duro”.

Il Genoa è completo, ha un organico ampio, sono organizzati, con un ottimo allenatore che conosco.

In vista di Lazio-Genoa, Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa: “Veniamo da un’ottima partita, il nostro focus è solo su domani, avremo di fronte una squadra insidiosa, in ottima salute. (Virgilio Sport)

Su altri media

l Genoa dopo il Milan, serve un'altra prestazione convincente per continuare la rincorsa Champions. Il Genoa è completo, ha un organico ampio, sono organizzati, con un ottimo allenatore che conosco (La Lazio Siamo Noi)

Ore 15.06 - Inizia l'intervista di Simone Inzaghi:. Siamo nel rush finale di campionato, che sensazioni ci sono? "Veniamo da un'ottima partita contro il Milan, ma adesso siamo concentrati sul Genoa (TUTTO mercato WEB)

L'ex difensore ha raccontato, prima di tutto, il gol siglato nel 1988, fondamentale per la promozione in A: "Quel gol fu vitale per la promozione, mancavano poche giornate alla fine del campionato. Quel gol, quella promozione, avviò una nuova epopea nella storia biancoceleste". (La Lazio Siamo Noi)

RIVIVI LA DIRETTA - Lazio, Inzaghi: "Ottimo momento, vogliamo continuare a vincere"

Lazio, ecco un'altra finale. Ci vorrà una grande prestazione, vogliamo vincere ragionando partita per partita. (Corriere dello Sport.it)

ndicesima vittoria casalinga consecutiva per Immobile e compagni. Contro il Genoa la Lazio vince 4 a 3 soffrendo un po troppo nel finale con il Grifone capace di segnare e rimontare due gol nel giro di pochissimi minuti. (Europa Calcio)

Lazio - Genoa, le probabili formazioni: Hoedt in difesa. Lazio - Genoa, un'altra vittoria all'Olimpico per la storia A parte gli stimoli per il discorso classifica (i rossoblù devono ancora salvarsi ma sono a cinque punti dalla zona retrocessione), sono i singoli che potrebbero preoccupare i biancocelesti, in particolare gli ex e i "romanisti". (La Lazio Siamo Noi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr