Musk, Bezos, Buffett: zero tasse per i super ricchi

Musk, Bezos, Buffett: zero tasse per i super ricchi
FormulaPassion.it ECONOMIA

A parte essere gli uomini più ricchi del mondo, stabilmente nella top ten da tempo, cosa li accomuna?

Buffett e George Soros, altro miliardario che per alcuni anni non ha pagato tasse, dal canto loro si sono pronunciati più volte a favore di un aumento delle tasse sui ricchi.

E in America le tasse sull’aumento dei patrimoni investiti si pagano solo quando questi ultimi sono realizzati.

E intanto i super ricchi diventano sempre più ricchi“, scrive Repubblica

In altri termini queste persone pagano in tasse centesimi o comunque pochi spiccioli per ogni 100 dollari aggiunti alla loro ricchezza. (FormulaPassion.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

In alcuni casi e per alcuni anni, hanno persino abbattuto fino a zero l’onere a loro carico a titolo dell’imposta federale americana sulle persone fisiche Infine i sospetti e la possibile influenza di queste rivelazioni sul dibattito fiscale in corso in America dopo che Biden ha proposto di aumentare le tasse sui ricchi. (korazym.org)

Elon Musk, ad esempio, non avrebbe pagato alcuna tassa federale sul reddito nel 2018. I due uomini più ricchi al mondo, Jeff Bezos e Elon Musk, ma anche l’ex sindaco di New York Michael Bloomberg sarebbero riusciti a non pagare alcuna tassa federale Usa sul reddito per alcuni anni. (Wall Street Italia)

E pazienza se Buffet, Gates e pure Soros, da tempo riconoscono la necessità di pagare più tasse. Così tra 2014 e 2018, Buffet, capo di Berkshire Hathaway, ha pagato 23,7 milioni di dollari di tasse a fronte di una ricchezza di 24,3 miliardi. (La Repubblica)

I super-ricchi non pagano le tasse, o quasi

L’amministratore delegato di Amazon, Jeff Bezos, ha “pagato” zero dollari in imposte federali sul reddito nel 2007 e nel 2011. Proprio per il 2018, ProPublica ha riferito che Elon Musk, amministratore delegato di Tesla e SpaceX, non ha pagato nulla come imposta federale sul reddito: zero dollari. (DDay.it - Digital Day)

Nell'arco di questi 5 anni, i 25 super miliardari Usa hanno pagato nel complesso 13,6 miliardi di dollari in tasse federali sul reddito. I dati indicano non solo i redditi e le tasse dei super ricchi, ma anche i loro investimenti, gli scambi azionari, fino ai guadagni derivanti dalle vincite al gioco d'azzardo. (Adnkronos)

Dato l'aumento effettivo del suo patrimonio di 24,3 miliardi, le tasse pagate ammontano ad appena lo 0,1% Quanto pagano i super-ricchi. I dati, anzitutto. (Punto Informatico)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr