Udinese-Juve, Dagospia pubblica un video con gli insulti all'arbitro Chiffi - Sportmediaset

Udinese-Juve, Dagospia pubblica un video con gli insulti all'arbitro Chiffi - Sportmediaset
Approfondimenti:
Sport Mediaset SPORT

Comportamenti che non sarebbero poi stati riportati sul referto arbitrale vista la decisione del Giudice Sportivo di non sanzionare nessuno dei protagonisti coinvolti.

Getty Images. Vedi anche Serie A Giudice Sportivo: scintille Gasperini-Sassuolo, 5.000 euro di multa. A tutto questo poi va aggiunto anche l'intervento diretto del ds bianconero Fabio Paratici, sceso in campo per inveire platealmente contro il direttore di gara. (Sport Mediaset)

Su altri giornali

Zero di zero. Il giornalista Capuano ha lanciato una frecciata a Paratici dopo quanto successo in Udinese Juve di domenica scorsa. Paratici della Juve ancora sotto attacco. (Juventus News 24)

Premetto che io ho fatto l’arbitro per quasi 300 partite anche se ero giovanissimo e un po’ conosco la psicologia di come si va a dirigere le partite. PARATICI – «Non è un discorso contro Paratici ma contro una mentalità: quella di andare a condizionare psicologicamente l’arbitro. (MilanNews24.com)

Dagospia ha infatti pubblicato un video in cui si sentono distintamente pesanti frasi rivolte all'arbitro Chiffi probabilmente da alcuni dirigenti bianconeri, in particolare di Paratici in tribuna. Comportamenti che non sono poi stati riportati sul referto arbitrale vista la decisione del Giudice Sportivo di non sanzionare nessuno dei protagonisti coinvolti. (AreaNapoli.it)

“Raccomandato”: l’agghiacciante accusa che Chiffi ha ignorato ma che non può essere ignorata

A fine primo tempo c’è stato un assalto a Chiffi perché non era stato dato un minuto di recupero. Ci si aggrappa al mancato recupero del primo tempo facendo baccano con Chiffi e sperando che venga condizionato (Chiamarsi Bomber)

Queste le dichiarazioni del direttore dell'area tecnica dell'Udinese: "La notte non ho dormito, la rabbia è stata tanta. Pierpaolo Marino è tornato a parlare dei fatti che hanno caratterizzato la fine del primo tempo della scorsa Udinese-Juventus, terminata per 1-2. (Corriere dello Sport.it)

Secondo qualcuno della Juve, dunque, Chiffi è arrivato ad occupare una posizione che non merita. Mentre Chiffi a capo chino sul foglio che restava miseramente privato di un capitolo fondamentale del racconto, il mondo vedeva. (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr