Argentina, Lautaro Martinez piange in panchina: ecco il motivo

Tuttosport SPORT

Il Toro è stato sostituito da Scaloni al 65' e ha lasciato il posto al compagno di squadra Joaquin Correa.

Lautaro Martinez: "Era per la mia famiglia". Il motivo?

L'attaccante dell'Inter lo ha spiegato in conferenza stampa al termine della sfida.

La mia famiglia mi accompagna sempre -ha dichiarato l'attaccante dell'Inter - ne sono grato per la loro vicinanza

Una volta in panchina, Martinez si è lasciato andare ad un pianto ininterrotto ed è stato ripreso dalle telecamere. (Tuttosport)

Se ne è parlato anche su altre testate

Dopo una prestazione con gol e assist, Lautaro meritava l’ovazione dello stadio e un po’ di riposo In Argentina-Uruguay Lautaro Martinez non trattiene le lacrime una volta seduto in panchina: il motivo spiazza tutti. (CalcioToday.it)

Lautaro in lacrime dopo il gol. Come hanno ripreso le telecamere, Lautaro è scoppiato in un bagno di lacrime. "Sarò grato alla mia famiglia per tutta la vita". “Per mia figlia, la mia famiglia, che oggi era presente allo stadio, più che altro per questo (GianlucaDiMarzio.com)

abato all'Olimpico, nel big match contro la Lazio, Lautaro Martinez e Nicolò Barella saranno in campo a guidare l'Inter di Simone Inzaghi, chiamato a battere la squadra della sua vita per proseguire la rincorsa al Napoli capolista e allo scudetto che vale la seconda stella. (Tuttosport)

Uno sfogo, un’emozione per nulla da poco catturata dalla potenza di un’immagine prepotente che le telecamere hanno restituito senza filtri aggiuntivi per spiegare quanto avesse peso, nell’economica della carriera in Nazionale di Lautaro Martinez, questa partita. (Virgilio Sport)

L’attaccante dell’Inter era in dubbio alla vigilia per un affaticamento muscolare, ma il c. Lionel Scaloni ha deciso di schierarlo comunque al centro dell’attacco e Lautaro Martinez ha saputo ripagare la sua fiducia nel migliore dei modi. (Corriere della Sera)

Lautaro Martinez ha aiutato l'Argentina a battere l'Uruguay. L'attaccante dell'Inter è stato il protagonista assoluto della partita valevole per le qualificazioni ai prossimi Mondiali. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr