L’INPS e i soldi per le pensioni che finiscono a maggio

L’INPS e i soldi per le pensioni che finiscono a maggio
next next (Interno)

«Abbiamo i soldi – ha detto Tridico – per pagare le pensioni fino al momento in cui è stato sospeso il pagamento dei contributi.

Quindi – ha aggiunto Tridico – fino a maggio non c’è problema di liquidità anche perché possiamo accedere a un tesoretto che è il Fondo di Tesoreria dello Stato.

La notizia riportata su altre testate

Inps rassicura sulle pensioni. Il presidente dell’Inps Tridico ha poi messo una pezza nel recente intervento ai microfoni di Uno Mattina: “L’Istituto ha tutta la liquidità necessaria per far fronte a tutti i bonus e le indennità previste dal decreto Cura Italia e questo non pregiudica il pagamento delle pensioni”. (InvestireOggi.it)

«Abbiamo i soldi per pagare le pensioni fino al momento in cui è stato sospeso il pagamento dei contributi. Quindi fino a maggio non c’è problema di liquidità anche perché possiamo accedere ad un ‘tesoretto’ che è il Fondo di Tesoreria dello Stato». (Silenzi e Falsità)

Pasquale Tridico, Presidente dell’Istituto nazionale della previdenza sociale, è intervenuto ieri sera durante la trasmissione “diMartedì” su La7 e ha rassicurato sul corretto funzionamento dell’Inps in questo momento di crisi: “abbiamo i soldi per pagare le pensioni fino al momento in cui è stato sospeso il pagamento dei contributi. (QuiFinanza)

Immagino che ad aprile ci sarà un altro decreto che dovrà dire cosa succederà alla sospensione dei contributi ”. Un argomento da maneggiare con cura è quello che riguarda le pensioni. (ilGiornale.it)

Tridico ha sottolineato che l’Inps può “accedere a un ‘tesoretto’ che è il Fondo di Tesoreria dello Stato”. Quindi fino a maggio non c’è problema di liquidità”. (Imola Oggi)

Parla il presidente Tridico: fino a maggio nessun problema, poi si attende un nuovo decreto. Ci sono i soldi per pagare le pensioni dei prossimi mesi? (La Legge per Tutti)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti