La Top11 di giornata di TMW: ci sono anche due azzurri decisivi col Crotone

La Top11 di giornata di TMW: ci sono anche due azzurri decisivi col Crotone
Tutto Napoli SPORT

Vale a dire, sette centri in Serie A (record per lui) come il suo numero di maglia.

ANTONIN BARAK. Cagliari-Hellas Verona 0-2. Sette per il sette.

Modulo scelto il 4-3-3, migliore in campo della vigilia pasquale Luis Muriel, in questa stagione in vero e proprio stato di grazia.

GIOVANNI DI LORENZO. Napoli-Crotone 4-3. Sfonda spesso sulla sua corsia di competenza, non lasciando quasi mai scampo a Molina. (Tutto Napoli)

Su altre testate

Gattuso lascia in panchina Zielinski e schiera Insigne, Mertens e Politano dietro Osimhen. Cosmi deve rimpiazzare Petriccione squalificato e Reca rimasto a casa precauzionalmente ma può contare sul recupero di Luperto e Ounas. (Tutto Napoli)

Il mediano francese, così come l'altro partente Maksimovic, forse si sente già altrove: un errore imperdonabile nella fase cruciale della stagione Gli infortuni, certo, ma anche una difesa che continua a non convincere, specialmente quando Koulibaly non c'è. (QUOTIDIANO.NET)

Non si può giocare contro il Napoli in quella maniera, senza contenuto agonistico. Rivedi le parole di Serse Cosmi. vedi letture. "Dopo il primo tempo, che è stato il peggiore della mia gestione con errori e per atteggiamento, ero veramente arrabbiato. (TUTTO mercato WEB)

Di Lorenzo, i quotidiani lo esaltano: salva la Pasqua di Gattuso con un diagonale benedetto

Partecipa al pasticcio sul primo gol di Simy e si fa perdonare con il diagonale mancino del 4-3. Primo tempo di buona intensità: assist per il primo gol, costringe Molina a fare gli straordinari per stargli dietro. (CalcioNapoli24)

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati (ilmattino.it)

Il Mattino 7,5 – Primo tempo di buona intensità: assist per il primo gol, costringe Molina a fare gli straordinari per stargli dietro Partecipa al pasticcio sul primo gol si Simy e si fa perdonare con il diagonale mancino del 4-3. (CalcioNapoli1926.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr