Blitz alla Asl di Caserta, tangenti sui pazienti psichiatrici: 12 arresti e 79 indagati, anche il presidente del Consiglio regionale

Blitz alla Asl di Caserta, tangenti sui pazienti psichiatrici: 12 arresti e 79 indagati, anche il presidente del Consiglio regionale
Open INTERNO

Tra loro anche il presidente del Consiglio regionale della Campania, Gennaro Oliviero del Pd, indagato per traffico di influenze per un singolo episodio.

Gli appalti truccati del 118. Secondo gli inquirenti, l’affidamento dei servizi di trasporto in emergenza (118) avveniva in cambio di regali e assunzioni

L’onere della degenza – del valore di diverse migliaia di euro per ciascun paziente – risultava a carico dell’Asl di Caserta (Open)

Su altri media

La stessa indagine, nel novembre scorso, ha portato alla sospensione di 22 "furbetti del cartellino", tra cui dirigenti in servizio al distretto ASL di Aversa. ), assoggettando l'onere di degenza, dalla somma di diverse migliaia di euro per ciascun paziente, a carico dell'Asl di Caserta (Sky Tg24 )

Sono questi i numeri dell'inchiesta dei Nas di Caserta sul sistema di corruzione all'Asl di Caserta. Dodici persone ai domiciliari, 6 interdette dalla professione, 48 destinatari di un provvedimento di sequestro, 1 milione 580mila euro finiti sotto chiave e 69 persone iscritte nel registro degli indagati. (CasertaNews)

Nota stampa del Tribunale Napoli Nord: Questa mattina, nell’ambito di articolate indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, i Carabinieri del N.A.S. di Caserta hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP presso il Tribunale di Napoli Nord, (Caffè Procope)

Assenteismo, corruzione e appalti truccati nell'Asl Caserta: 12 arresti

Caserta: arresti all’Asl. Le prime attività investigative hanno permesso di raccogliere gravi indizi, anche grazie alle risultanze delle complesse attività tecniche, nonché rilevare una serie di illeciti allontanamenti dal servizio da parte di 22 soggetti, dipendenti dell’Asl di Caserta, per i quali, il 25 novembre 2020, è già stata eseguita un’ordinanza cautelare per l’applicazione di misure interdittive per truffa ai danni dell’ASL. (Teleclubitalia.it)

), assoggettando l'onere di degenza, dalla somma di diverse migliaia di euro per ciascun paziente, a carico dell'Asl di Caserta. «Mi auguro che questa vicenda si chiarisca subito nell’interesse di tutti - ha detto Oliviero - sono a disposizione dell’autorità giudiziaria. (Corriere del Mezzogiorno)

Tra gli indagati, per traffico di influenze, anche il presidente del Consiglio Reginale della Campania, Gennaro Oliviero (leggi qui). Si è anche eseguito un provvedimento di sequestro preventivo di beni, per la somma complessiva di circa 1 milione e 580mila euro, nei confronti di 48 indagati. (PUPIA)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr