Borsa Milano piatta e senza spunti, brilla Stellantis, scivolano Ferrari, Buzzi Da Reuters

Investing.com ECONOMIA

Alessandro Garofalo. MILANO (Reuters) - Piazza Affari si muove fra denaro e lettera in una seduta ancora dominata dai risultati societari.

Fuori dal paniere, ritraccia Technogym in flessione del 2% dopo i rialzi delle ultime sedute e post risultati

Ancora debole, invece, Ferrari (MI: ) in flessione dell'1,8%, già negativa ieri dopo i risultati e la conferma della guidance.

Cede oltre l'1% Bper (MI: ) e peggiora Mps (MI: ) (-2,3%) dopo i risultati degli stress test. (Investing.com)

Ne parlano anche altri media

Quest'ultima ha riportato venerdì scorso i conti del secondo trimestre dell'anno che hanno visto i ricavi salire a 8,9 miliardi di dollari, in crescita del 60% rispetto al secondo trimestre del 2020 e un Ebit adjusted delle attività industriali di 699 milioni. (Yahoo Finanza)

Tra i titoli in evidenza:. Si riduce l'effetto stress test sulle banche con Unicredit negativa (-1,3%) vittima di realizzi dopo il recente rialzo, mentre INTESA SANPAOLO mantiene un frazionale +0,2%. [L8N2P939S]. (Yahoo Finanza)

Il 4 agosto sono in uscita i numeri di Bper e Intesa Sanpaolo, mentre il giorno successivo, il 5 agosto, uscirà la trimestrale di Banco Bpm. Stress test 2021: risultati confermano resilienza settore: Intesa e Mediobanca sono i vincitori. (Finanzaonline.com)

Superiori al punto percentuale anche i ribassi di Ferrari (-1,9%), Terna (-1%) e Unicredit (-2%). ochi i dati macroeconomici rilevanti in diffusione nella giornata di oggi. (Il Sussidiario.net)

Anche per la Borsa di Milano il mese di agosto parte bene, unendosi al coro di rialzi delle principali piazze finanziarie in Europa. Il tutto in una settimana in cui i principali titoli del comparto faranno i conti con i numeri del secondo trimestre. (Finanzaonline.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr