;

Al Mauriziano il primo intervento in Italia con un "robot elettricista" che cura le aritmie cardiache [FOTO]

Al Mauriziano il primo intervento in Italia con un robot elettricista che cura le aritmie cardiache [FOTO]
Cronaca Qui Cronaca Qui (Salute)

Solo la risonanza magnetica cardiaca è in grado di visualizzarle.

LA PRECISIONE DEL ROBOT. Da oggi, grazie a questa tecnologia, tali lesioni aritmogene vengono trasferite dalla risonanza magnetica alle mappe elettriche utilizzate dal cardiologo elettrofisiologo durante l’intervento di ablazione.

LESIONI CHE PROVOCANO MORTE. Esistono forme di cardiopatia in cui le lesioni cardiache che provocano aritmie e morte improvvisa sono nascoste nello spessore del cuore e non sono visibili con le metodiche tradizionali.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti