Il cordoglio del Teatro Massimo per la morte del regista Graham Vick: "Con lui alcuni dei progetti più belli"

PalermoToday CULTURA E SPETTACOLO

Tra le regie realizzate per il Teatro Massimo, “Rigoletto”, “Die Gezeichneten”, la Tetralogia wagneriana in una versione concepita esclusivamente per Palermo, “Parsifal” che ha inaugurato la stagione 2020

Ti abbraccio insieme a tutti i tuoi amici del Teatro Massimo di Palermo”.

Graham Vick era direttore artistico della Birmingham Opera Company e ha lavorato nei più importanti teatri d’opera con i maggiori direttori d’orchestra, tra i quali Muti, Levine, Haitink, Gergiev, Runnicles, Ozawa e Mehta (PalermoToday)

Su altri giornali

Averli a un passo, come in questa Bohème, permette di dare ancor più valore alla parola, creando effetti e nuances. "Non riesco a crederci – ammette –, solo un mese fa ci siamo visti e abbiamo lavorato sulla Bohème: era pieno di vita e di energia. (Il Resto del Carlino)

di Luciano Murgia. 17 luglio 2021. PESARO – A due giorni dal primo appuntamento legato al nome di Rossini, anche Pesaro è attonita nell’apprendere una triste notizia giunta da Londra. Lo disse, anzi lo urlò il 16 agosto 2013, nella Sala della Repubblica del Teatro Rossini, raccontando il “suo” Guillaume Tell: “In quest’opera ci siamo tutti noi che sfruttiamo gli altri”. (pu24.it)

Nel 1987 Vick fondò la Birmingham Opera Avrebbe compiuto 68 anni il prossimo 30 dicembre e da qualche tempo aveva problemi di salute tanto che aveva dovuto rinunciare a portare avanti la regia del Ballo in maschera che aprirà il Festival Verdi di Parma che gli sarà dedicato. (Il Manifesto)

“Siamo attoniti, affranti - dichiara Anna Maria Meo, Direttore generale del Teatro Regio di Parma e Direttore artistico del Festival Verdi insieme a Barbara Minghetti, curatrice di Verdi Off, a Roberto Abbado Direttore musicale del Festival Verdi e a Francesco Izzo, Direttore scientifico del Festival Verdi, alla notizia della scomparsa di Graham Vick - e stringiamo Ron Howell nell’abbraccio di tutto il Teatro Regio di Parma”. (La Repubblica)

Innumerevoli sono i lavori di Vick che meriterebbero di essere ricordati Con la precocità che ne contraddistingueva il genio, divenne nel 1984 direttore della Scottish Opera e nel 1987 fondò la Birmingham Opera Company. (OperaClick)

E poi le Marche, con le sue opere che sono andate in scena al Rossini Opera Festival e al Macerata Operata Festival. Da quell’estate del 2018 i “100 cittadini” hanno mantenuto un constante contatto con Graham Vick e Ron Howell che, tra l’altro, hanno consentito loro di assistere in anteprima alle opere realizzate in Italia. (Cronache Maceratesi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr