La Francia stacca la spina dopo 43 anni alla centrale nucleare più vecchia del Paese

La Francia stacca la spina dopo 43 anni alla centrale nucleare più vecchia del Paese
la Repubblica la Repubblica (Esteri)

"Era un obiettivo irrealizzabile", ha detto il presidente nel 2018 aggiornando al 2035 la scadenza nell'ambito del piano di transizione energetica nazionale.

- La centrale nucleare francese di Fessenheim , la più vecchia del Paese, ha staccato ieri definitivamente la spina dopo 43 anni di servizio avviando il lentissimo disimpegno di Parigi dall'energia atomica.

Su altre testate

Poi la Francia ha sviluppato un sistema energetico basato sul nucleare, anche perché funzionale al progetto nucleare-militare francese, che ha prodotto una grande quantità di energia. E' prevista per oggi la seconda operazione destinata a chiudere l'impianto per la produzione di energia nucleare più vecchio della Francia. (Vatican News)

Il Paese ha ancora in tutto 56 reattori in 18 centrali nucleari che generano circa il 70% della sua elettricità. Play Replay Play Replay Pausa Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio Indietro di 10 secondi Avanti di 10 secondi Spot Attiva schermo intero Disattiva schermo intero Skip Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi. (EuropaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr