Tesla rilascia l'FSD Beta, ma prima fa l'esame di guida ai suoi clienti

DMove.it ECONOMIA

Non tutti però potranno partecipare al programma, Tesla ha infatti deciso che solo chi dimostra una guida sicura può accedere al test e per questo ha introdotto il Tesla Insurance Calculator: un algoritmo che alla fine con un punteggio finale espresso in centesimi emette il suo verdetto sulla sicurezza e la qualità guida.

Dopo un lungo tira molla che ha visto diversi ritardi e rinvii, il Full Self Driving (FSD) di Tesla è stato finalmente rilasciato negli Stati Uniti in versione Beta: il “dowload button” per richiedere la partecipazione al programma di test ha fatto la sua comparsa insieme ad un aggiornamento dell’applicazione per smartphone. (DMove.it)

La notizia riportata su altre testate

Stando al CEO di Tesla, la natura decentralizzata delle criptovalute potrebbe rivelarsi una sfida per il governo cinese, che venerdì scorso ha annunciato una nuova guerra contro le crypto. “Non credo sia possibile distruggere le crypto, ma è possibile per i governi rallentarne la crescita,” ha spiegato Musk durante la Code Conference in California, come riferito martedì da CNBC. (Cointelegraph Italia)

L'obiettivo è di far accedere circa 1.000 nuovi tester al giorno partendo da quelli che hanno il punteggio migliore. Qualche giorno fa, Tesla aveva introdotto l'atteso "pulsante" che consente ai clienti americani di richiedere l'accesso al programma beta che permette di testare la nuove funzionalità avanzate della Full Self-Driving . (HDmotori)

Alla Code Conference, Elon Musk ha dichiarato in proposito:. “È impossibile distruggere le criptovalute”. Elon Musk: la Cina non ama le criptovalute. L’intervista di Elon Musk a Kara Swisher è partita proprio dal tema criptovalute. (Cryptonomist)

La domanda scomoda a Elon Musk sugli accordi di riservatezza con i beta tester di Tesla

Musk ha poi aggiunto che secondo lui “non è possibile distruggere” le criptovalute, ma i “governi possono rallentare il loro avanzamento nella società”. “Non mi definirei un grande esperto di criptovalute”, riconosceva Musk, aggiungendo che per quanto ci sia del valore in questo settore, “non si tratta della seconda venuta del Messia”. (Money.it)

Per questa strategia, si adatta il Certificato Turbo Unlimited Short di BNP Paribas con ISIN NLBNPIT11176 e leva 4,23 Fonte: TeleTrader. Da fine maggio, l’andamento del il titolo Tesla è stato supportato dalla media mobile a 200 giorni (MM200) e contenuto dalla trendline ottenuta dai top del 27 e del 28 maggio. (Money.it)

Nel corso del suo intervento alla conference CodeCon che si è tenuta al Waldorf Astoria di Beverly Hills, Elon Musk ha risposto anche a delle domande dei giornalisti dalla platea. Secondo Vice , questi conducenti selezionati da Tesla - molti di loro Youtuber - si impegnerebbero a provare il sistema di guida FSD (Full Self-Driving) Beta a patto di non parlarne con i media, di non far salire in auto giornalisti e di condividere sui social in modo "responsabile e selettivo". (Repubblica TV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr