Ethereum da 200 a 3.000 dollari in un anno: cosa c'è dietro al boom della criptovaluta

Ethereum da 200 a 3.000 dollari in un anno: cosa c'è dietro al boom della criptovaluta
HDblog ECONOMIA

La seconda criptovaluta per valore, che al momento ha una capitalizzazione di 364 miliardi di dollari contro i 1.000 miliardi di Bitcoin, funziona come una piattaforma software per gli smart contract via blockchain

La spinta decisiva è venuta dalla Banca europea degli investimenti, che ha emesso un bond digitale sulla blockchain della criptovaluta inventata da Vitalik Buterin: una tranche di 121 milioni di dollari tutta digitale, che ha dato una spinta decisa nel senso della digitalizzazione del mercato dei capitali e provocato un balzo in avanti del 30% nel corso dell'ultima settimana. (HDblog)

Se ne è parlato anche su altri media

Se siete interessati a saperne di più su questa strategia di investimento sempre più popolare, cliccate qui, o se siete pronti ad iniziare a raddoppiare i vostri BTC, diventate un investitore di arbitraggio crypto oggi stesso! Mentre i prezzi delle criptovalute possono essere volatili, la crescita di popolarità di questo tipo di asset class sembra non avere fine. (Cryptonomist)

Crypto Pepe: cosa si nasconde dietro la celebre rana?

Il passato di Pepe. La vita di Pepe the Frog ha avuto un inizio abbastanza innocente, con la serie a fumetti “Boy’s Club” pubblicata da Furies nel 2005 sulla sua pagina MySpace. Ovviamente, anche se Pepe è un meme molto apprezzato nella comunità crypto, in passato è anche stato associato a razzismo, sessismo e all’ideologia alt-right proveniente da 4chan. (Cointelegraph Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr