Stellantis accelera sull'elettrico: numeri, progetti e nuovi modelli

Startmag Web magazine ECONOMIA

E proprio sul fronte sinergie, il gruppo sottolinea il forte avvio del piano con circa 1,3 miliardi di euro di benefici di cassa nel primo semestre 2021

Sempre secondo i dati pro forma, l’utile netto del periodo e’ stato di 5,9 miliardi di euro.

Entro lo stesso anno, il 38% di auto elettriche vendute in Europa ed il 31% negli Stati Uniti dovrà essere targato Stellantis.

Se dovesse centrare gli obiettivi di immatricolazioni di modelli elettrificati venduti globalmente, Stellantis supererebbe in un colpo solo Hyundai, GM e Ford, posizionandosi dietro a Volkswagen. (Startmag Web magazine)

Se ne è parlato anche su altre testate

Uno scenario che spaventa anche i sindacati, tra cui la Fiom, che spiega: “Stellantis consolida i risultati finanziari ma è alta la preoccupazione per il futuro delle lavoratrici e dei lavoratori e degli stabilimenti in Italia”. (FormulaPassion.it)

Torna in attivo Maserati con un risultato operativo di 29 milioni di euro e una quota in crescita in tutti i mercati Tavares spiega che Alfa Romeo sarà tutta elettrica dal 2027, Lancia dal 2024. (Giornale di Sicilia)

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. (Borsa Italiana)

Vengono prodotti i grandi motori Diesel. Questo consentirebbe di compensare il continuo calo nelle motorizzazioni diesel (Startmag Web magazine)

Ibrido alla spina entro fine 2021 anche per Jeep mentre nel 2022 sono attesi ben 10 nuovi lanci, con 6 modelli con tecnologia ibrida plug-in e 5 nuove full electric. Il gruppo guidato da Carlos Tavares ha presentato il piano dei lanci previsti nel prossimo biennio, con 21 nuove vetture in arrivo tra ibride plug-in ed elettriche. (FormulaPassion.it)

Nel dettaglio la casa auto ha archiviato il primo semestre 2021 con ricavi netti pro forma pari a 75,3 miliardi di euro, in crescita del 46% rispetto ai 51,668 miliardi pro forma del primo semestre 2021. (Borsa Italiana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr