Assalto a portavalori sventato nei pressi di Cerignola

Assalto a portavalori sventato nei pressi di Cerignola
CerignolaViva INTERNO

Sul posto sono intervenuti le squadre Anas, i vigili del fuoco e i carabinieri per la gestione del traffico.

Una persona è stata trasportata in ospedale

Gli assalitori hannonel tentativo di bloccare la carreggiata che hanno disseminato di chiodi a tre punte.

Unè stato sventato questa mattina sullaall'altezza dello svincolo per Trinitapoli.

A causa del fallito tentativo di rapina, sul tratto di strada interessato si stanno verificando lunghi incolonnamenti di auto e la SS16bis è stata chiusa in entrambe le direzioni. (CerignolaViva)

Su altri media

Le fiamme hanno investito un mezzo pesante sulla direttrice sud per Bari: il conducente dovrebbe essere riuscito a mettersi in salvo. La dinamica dei fatti non è chiara ma potrebbe trattarsi di un incidente con un altro veicolo coinvolto. (StatoQuotidiano.it)

In particolare, l'Anas ha sottolineato che "sulla carreggiata in direzione Foggia, e' presente un veicolo incendiato al km 737,800 in piazzola di sosta, con obbligo uscita al km 738, 300 svincolo Canne della Battaglia. (Tiscali Notizie)

Le indicazioni arrivano da Anas che ha sottolineato che «sulla carreggiata direzione Foggia, veicolo incendiato al km 737,800 in piazzola di sosta, con obbligo uscita al km 738, 300 svincolo Canne della Battaglia. (Puglia)

Assalto al portavalori, rettifica e dinamica dell'accaduto

Sulla carreggiata direzione Bari, mezzo pesante incendiato al km 736,300: presente anche una vettura incidentata, con un ferito trasportato in ospedale. Statale 16 chiusa al traffico in entrambe le direzioni a Trinitapoli, nella Bat, per una tentata rapina ai danni di un portavalori verificatasi questa mattina. (BariToday)

Presta servizio alla Caserma Lolli Ghetti di Trani il militare rimasto ferito a seguito della tentata rapina ai danni di un portavalori avvenuta questa mattina sul tratto della strada statale 16 compreso fra Canne delle Battaglie e Trinitapoli (TraniViva)

L'autotrasportatore alla giuda del mezzo della Sicuritalia ha raccontato di un'auto che lo ha sorpassato da destra esplodendo verso il mezzo alcuni colpi di arma da fuoco. Il commando era composto da almeno cinque persone. (CerignolaViva)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr