Spartak Mosca-Napoli 2-0: doppietta di Sobolev

Spartak Mosca-Napoli 2-0: doppietta di Sobolev
CalcioNapoli24 SPORT

Sobolev prende l'ascensore alle spalle di Koulibaly e schiaccia di testa battendo Meret.

Napoli sotto di due gol a Mosca

Raddoppio dello Spartak Mosca ai danni del Napoli.

Ancora Sobolev punisce gli azzurri con un grande stacco di testa al 26'.

Grande azione di Moses sulla destra che salta facilmente Mario Rui e pennella un cross al bacio per il compagno.

(CalcioNapoli24)

Su altri media

Ho fatto scelte offensive, loro pensavano a gestire e a giocare in contropiede. Abbiamo fatto scelte timide, sbagliati troppi passaggi sebbene le intenzioni erano quelle giuste. (CalcioNapoli1926.it)

Mario Rui 5 - Soffre le offensive di Moses dalla sua parte anche se in fase offensiva fa vedere qualche spunto positivo. Chiama Selikhov al doppio miracolo, nella ripresa riapre la sfida con un colpo di testa al bacio. (TUTTO mercato WEB)

Come di consueto, la SSCNapoli ha commentato la prova degli azzurri sul proprio sito web: "Una doppietta di Sobolev decide il gelido pomeriggio di Russia. Il Napoli lotta fino alla fine, accorcia con Elmas, sfiora il pari ma alla fine si arrende allo Spartak. (Tutto Napoli)

Spalletti a Rui Vitoria: "Non l'ho salutato perché si saluta all'inizio, non dopo che hai vinto"

Il Napoli è uscito sconfitto per 2-1 sul campo dello Spartak Mosca nella 5a giornata del Gruppo C di Europa League. Il benvenuto si dà all'inizio, non dopo che hai vinto la partita". (Eurosport.it)

Si saluta all'inizio della partita, non alla fine perchè hai vinto. Spalletti fa chiarezza sul gesto. Spalletti, al fischio finale, ha deciso di non salutare l'allenatore avversario: "Non mi è venuto a salutare all'inizio. (GianlucaDiMarzio.com)

Ho fatto giocare una squadra molto offensiva e pensavo si potesse gestire fin da subito come poi fatto nella ripresa". "Noi nella ripresa abbiamo fatto ciò che dovevamo, non dovevamo prendere due gol all'inizio. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr