Truffe bancarie, il numero uno di Wells Fargo dà le dimissioni dopo lo scandalo dei conti aperti all'insaputa dei clienti

John Stumpf si era assunto la responsabilità della vicenza, costata all'istituto una multa da 185 milioni di dollari per “pratiche illegali”. A fine settembre gli erano stati annullati premi e bonus in azioni per oltre 40 milioni di dollari. di F. Q ... Fonte: Il Fatto Quotidiano Il Fatto Quotidiano
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....