Conte sfida tutti: "Giù le mani dal reddito di cittadinanza, non consentiremo di toglierlo"

Conte sfida tutti: Giù le mani dal reddito di cittadinanza, non consentiremo di toglierlo
Altri dettagli:
Today.it INTERNO

"Non consentiremo a nessuno di togliere gli ombrelli di protezione ai più deboli in mezzo a un diluvio", aggiunge Conte.

A darsi da fare, invece di nascondere i principi della nostra Costituzione sotto una coltre di superficialità e slogan volgari"

Invito tutti a fare un bagno di umiltà e di umanità, a rispettare storie e momenti difficili.

Così come quelle di tanti pensionati che ricorrono alla pensione di cittadinanza per alleviare la sofferenza economica del proprio nucleo familiare. (Today.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Domanda. La domanda di suddivisione può essere proposta da uno qualunque dei membri maggiorenni del nucleo familiare e comporta il rilascio di una carta RdC per ciascuno dei componenti maggiorenni del nucleo. (Pensioni Oggi)

Reddito di cittadinanza: cambiano le modalità di pagamento grazie al decreto del 30 aprile del ministero del Lavoro e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 20 luglio 2021. Vediamo allora nel dettaglio come cambia con l’ultima novità in arrivo il reddito di cittadinanza e come attivare la nuova modalità di pagamento. (Money.it)

Cinque nuovi furbetti del Reddito di cittadinanza sono stato scovati nei giorni scorsi dai finanzieri della tenenza di Carini. Da un'indagine della guardia di finanza, con la collaborazione dell'Inps, sono emerse le posizioni di soggetti che non avevano dichiarato grosse vincite al gioco, non erano residenti in Italia o erano agli arresti domiciliari. (PalermoToday)

Conte: ‘Giù le mani dal reddito di cittadinanza. A Draghi chiedo posizione chiara

I militari della Guardia di Finanza di Carini, in sinergia con l'Inps, hanno individuato 5 persone, 3 delle quali residenti a Carini e due a Capaci, risultate illecitamente beneficiarie del Reddito di Cittadinanza. (Giornale di Sicilia)

Pertanto, la domanda potrà essere presentata dal 1° luglio 2021 al 31 luglio 2021. Criteri di compatibilità. Tutte le incompatibilità del reddito di emergenza vengono verificate in fase istruttoria con riferimento alla data di presentazione della domanda di REM (Ipsoa)

Il primo riferimento è proprio ai due Matteo, con Renzi che ha addirittura lanciato l’idea di un referendum per abolire il reddito in quanto “diseducativo”. Il riferimento è anche all’ultimo rapporto dell’Inps, che ha definito il reddito di cittadinanza “un’ancora di salvezza” per minori, disabili e svantaggiati (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr