Brescia, ladro ha un infarto dopo il furto e stramazza al suolo: salvato dalla vittima

Brescia, ladro ha un infarto dopo il furto e stramazza al suolo: salvato dalla vittima
leggo.it INTERNO

Mette a punto una rapina ma ha un infarto durante la fuga.

L'automobilista, che aveva assistito alla scena basito, ha recuperato telefono e portafogli chiamando subito i soccorsi

Leggi anche > Teramo, morto bambino di un anno: è precipitato dal balcone al terzo piano. Dopo aver notato l'auto parcheggiata il ladro ha sgonfiato una gomma.

Il proprietario, notandola, ha poggiato portafogli e telefono sul sedile e ha iniziato a cercare di cambiare la ruota sgonfia. (leggo.it)

La notizia riportata su altri giornali

È accaduto a Brescia dove la vittima della rapina non ha esitato un istante a soccorrere l’uomo che l’aveva derubato, un 45enne tunisino, allertando poi immediatamente i soccorsi. Prima il furto ai danni di un automobilista poi, improvvisamente, il malore e il rapinatore che si accascia a terra. (L'Unione Sarda.it)

Nel frattempo però un 45enne di origini tunisine si è avvicinato per sgonfiare una gomma, e mettere in scena il suo piano criminoso. Stramazzato a terra dopo il furto. (BresciaToday)

A salvarlo è stato proprio l'uomo che era stato derubato e che vedendo il malvivente in condizioni disperate è intervenuto chiedendo aiuto anche ai passanti. Ma mentre cercava di darsi alla fuga si è accasciato a terra, senza il tempo di chiedere aiuto. (Liberoquotidiano.it)

Ladro colpito da infarto dopo aver derubato un automobilista: a salvargli la vita è la sua vittima

A salvarlo è stato proprio il derubato che vedendo l’uomo stare male è intervenuto allertando i passanti: tra questi c’era anche un infermiere che ha eseguito il primo intervento in attesa dell’arrivo del 118. (il Fatto Nisseno)

Inaspettatamente, l’uomo bersaglio del furto non ha esitato a salvargli la vita. L’uomo è stato rianimato sul posto prima di essere trasferito e ricoverato d’urgenza, in codice rosso, alla Poliambulanza (Leggilo.org)

L'uomo infatti è stato rianimato sul posto prima di essere trasferito e ricoverato d'urgenza, in codice rosso, alla Poliambulanza. Qui risulta ancora ricoverato, ma di sicuro non è in pericolo di vita. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr