Venezia, pazza idea Nani: il portoghese può arrivare in città già nelle prossime ore

Venezia, pazza idea Nani: il portoghese può arrivare in città già nelle prossime ore
TUTTO mercato WEB SPORT

Dopo Romero - sottolinea Sky Sport - la dirigenza del Venezia reputa quello di Nani come un innesto per portare ulteriore esperienza nella rosa.

Classe '86, il portoghese ex Manchester United e e Lazio è reduce dall'ultima esperienza in MLS con la maglia dell'Orlando City.

Venezia, pazza idea Nani: il portoghese può arrivare in città già nelle prossime ore. vedi letture. Il Venezia è vicino a Nani. (TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altre testate

Tutte le trattative di oggi. Nuove ufficialità invece per il Genoa che si rinforza anche nel reparto più arretrato. Per lui si tratta della seconda esperienza nel nostro campionato, dove ha già vestito la maglia della Lazio (QUOTIDIANO NAZIONALE)

L'ex attaccante di Lazio e Manchester United era svincolato dopo l'esperienza in Mls all'Orlando. Il Venezia ha preso Nani. (ilBianconero)

Ascolta la versione audio dell'articolo. Dopo le voci delle ultime ore è arrivata l’ufficialità del trasferimento di Luis Nani al Venezia. Nani è ufficialmente un giocatore del Venezia, come si apprende dal sito della Lega il contratto dell’espero attaccante esterno portoghese è stato depositato. (Lazio News 24)

Pedullà: ''La Serie A ritrova un grande campione''

Ufficiale quindi il suo ritorno in Serie A, dove aveva già giocato alla Lazio. Tutto confermato: c’è il ritorno in Italia, a sorpresa, di Luis Nani. (SOS Fanta)

Firmato un contratto di un anno e mezzo. L’esterno portoghese, 35 anni compiuti lo scorso novembre e che in Serie A qualche anno fa ha già indossato la maglia della Lazio, è un nuovo giocatore del Venezia (CalcioMercato.it)

La sua grande abilità tecnica e tattica gli permetteranno anche di arretrare il suo raggio d’azione e svolgere il compito di trequartista sostituendosi e alternandosi con Aramu, vera rivelazione di questo inizio di stagione del Venezia". (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr