Bonus vacanze, limite contanti, obbligo Pos e superbonus: cosa cambia dal 1° luglio. FOTO

Bonus vacanze, limite contanti, obbligo Pos e superbonus: cosa cambia dal 1° luglio. FOTO
Sky Tg24 Sky Tg24 (Interno)

E bonus per le vacanze a patto di scegliere un luogo di villeggiatura in Italia.

Getty. Una busta paga più pesante per 16 milioni di lavoratori dipendenti, qualche soldo in più anche per chi ha come benefit l'auto aziendale ecologica.

Ne parlano anche altri media

Limite contanti luglio 2020: le polemiche e le problematiche. Come per ogni cambiamento e novità non si è esenti da polemiche e problematiche abbastanza oggettive. (Termometro Politico)

Il bonus "Pos" consiste in un credito di imposta del 30% sulle commissioni addebitate per le transazioni tramite Pos a commercianti e professionisti effettuate con i consumatori finali. Gli esercenti arti e professioni che dal 1 luglio accetteranno pagamenti tramite:. (Fiscoetasse)

BONUS PAGAMENTI ELETTRONICI - Il 1° luglio arriva anche un bonus sui pagamenti elettronici, a favore di esercenti e professionisti. BONUS LAVORO - E ancora: "Il 1° luglio i lavoratori diranno addio al bonus Renzi, che verrà sostituito con un bonus lavoro più ricco: 100 euro al mese anziché 80 euro. (Adnkronos)

I due provvedimenti, com’è noto, sono entrambi finalizzati a incentivare i pagamenti nelle forme tracciabili e quindi non suscettibili di evasione fiscale. All’abbassamento della soglia entro la quale è consentito l’utilizzo del contante si aggiungerà, sempre a partire da domani, primo luglio, un incentivo fiscale per l’utilizzo dei pagamenti elettronici. (Wall Street Italia)

Una misura certa è il taglio del cuneo fiscale, che porta da 80 a 100 euro il vecchio bonus Renzi. Il decreto Rilancio del maggio scorso prevede, per esempio,il superbonus al 110% per interventi di efficientamento energetico sugli immobili, sebbene restino da apportare alcune modifiche, che saranno introdotte dal Parlamento in sede di conversione del decreto. (Corriere della Sera)

Dai 3.000 euro attuali si passerà a una soglia massima di 2.000 euro per i pagamenti in contante. Limite pagamento in contanti: com’è cambiato negli ultimi 20 anni di storia della nostra Repubblica? (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr