Piazza Affari è appesa a un filo intanto questo titolo è in rampa di lancio

Proiezioni di Borsa ECONOMIA

Ma Piazza Affari potrebbe anche recuperare, proseguendo il rialzo fatto nella seconda parte della giornata di ieri

Piazza Affari ha chiuso in positivo le ultime due sedute della scorsa settimana.

Piazza Affari è appesa a un filo intanto questo titolo è in rampa di lancio. Ieri tra le azioni a larga capitalizzazione quella che ha realizzato il guadagno maggiore è stata Tenaris.

Per un potenziale rialzo nelle prossime sedute Piazza Affari è appesa a un filo intanto questo titolo è in rampa di lancio. (Proiezioni di Borsa)

Se ne è parlato anche su altre testate

L'indice Ftse Mib cede l'1,24% a 25.609 punti dando così seguito ai ribassi di inizio ottava. Sul parterre di Piazza Affari si conferma il momento difficile di Enel che cede l'1,17% a 6,63 euro nei pressi dei minimi annui. (Finanzaonline.com)

Organizzato da Jacobacci & Partners, azienda leader in Italia nella tutela della proprietà intellettuale e dall’Università Statale di Milano, l’evento vede tra i relatori brillanti esponenti delle Scienze della Vita, operanti tanto nel settore pubblico quanto nel privato. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Gli utili sono stati maggiori delle attese sia per JP Morgan (-1,98%) che per Blackrock (+4,16%) Tra gli altri mercati principali oggi scende Madrid (-0,47%), ma sono state positive Francoforte (+0,68%) e e Parigi (+0,75%), grazie al buon andamento oggi del settore industriale e auto in particolare. (Rai News)

Possibile una discesa fino al bottom 25.674. (Teleborsa) - Chiusura del 12 ottobre. Controllato progresso per il principale indice della Borsa di Milano, che chiude in salita dello 0,23%. (Teleborsa)

(Teleborsa) - Chiusura dell'11 ottobre. (A cura dell'Ufficio Studi Teleborsa) (Teleborsa)

2' di lettura. (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Stmicroelectronics è debole a Piazza Affari, dove il FTSE MIB è in leggero calo, ma recupera dopo essere arrivata a cedere oltre due punti grazie al rialzo del settore in Europa, sostenuto dai numeri forti della tedesca Sap. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr