F1 Silverstone, Leclerc sulle qualifiche con la Sprint Race: «Format divertente, si spinge al massimo»

F1 Silverstone, Leclerc sulle qualifiche con la Sprint Race: «Format divertente, si spinge al massimo»
Corriere della Sera SPORT

È stato come andare al cinema e uscire prima dell’intervallo con la testa piena di «se.» e «però.».

La prima Sprint Qualifyng nella storia della F1 lascia questa sensazione di spaesamento, anche in molti dei protagonisti.

E poi oltre la lotta per la vittoria — pardon, per la pole — c’è stato movimento: Alonso ha rimontato sei posizioni allo start

Il vincitore Max Verstappen domenica scatta dalla prima casella nella gara vera di Silverstone (52 giri), questo era il premio oltre a tre punti in classifica. (Corriere della Sera)

Se ne è parlato anche su altri media

L'episodio dell'incidente di Verstappen è stato decisivo, ma dove ha vinto la gara Hamilton? Credo che non sarà l’ultimo che vedremo in questa stagione 2021 specialmente se le prestazioni delle due vetture saranno similari. (Sky Sport)

We'll keep pushing and we'll be back on top soon pic.twitter.com/WRhLutjlYV — Charles Leclerc (@Charles_Leclerc) July 19, 2021. F1-News.eu è il sito di Formula 1 del Network di TMW. Su F1-News trovi tutte le notizie più interessanti del mondo della Formula 1 per un sito praticamente al 100% dedicato a questo sport. (F1-News.eu)

Ecco la traduzione dei team radio di Leclerc durante i tagli di potenza del motore sofferti nel corso del Gran Premio di Silverstone. In particolare, nel corso del 15esimo giro, il pilota monegasco si apre in radio chiedendo il motivo delle perdite di potenza. (F1inGenerale)

F1 | La miglior Ferrari degli ultimi 2 anni, ma non è un caso

Cercheremo di fare una gran qualifica, partire davanti e poi fare una buona gara” Charles Leclerc è stato molto bravo tutto il weekend, in qualifica, nella qualifica sprint e oggi in gara. (TIMgate)

E allora diventa importante capire come sia stata possibile una metamorfosi di una macchina che in realtà altro non era che la copia di sé stessa Dopo il disastro del Paul Ricard, le ultime gare sono state un bel segnale, in particolare questa”. (Motorsport.com Italia)

Hamilton non tiene il passo, Leclerc inizia ad allungare, arrivando a 2 secondi e mezzo con la Ferrari che dava la piena impressione di averne ancora. Rispetto al resto del gruppo il ritmo di Leclerc rimane ottimo, è quello di Hamilton che diventa incontenibile (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr