Parma da oggi in zona arancione: i locali abbassano di nuovo le serrande

Parma da oggi in zona arancione: i locali abbassano di nuovo le serrande
ParmaToday INTERNO

Zona gialla e zona arancione hanno anche un altro divieto in comune: il tetto massimo di due invitati in casa.

Le differenze principali tra zona gialla e zona arancione riguardano la libertà di spostamento entro i confini regionali (in zona gialla sono consentiti senza autocertificazione) e l'apertura di ristoranti, bar, trattorie, pizzerie, gelaterie e pasticcerie.

Questi esercizi commerciali sono aperti al pubblico in zona gialla fino alle ore 18 e sono chiusi in zona arancione, salvo per asporto e consegna a domicilio. (ParmaToday)

Su altre fonti

12 Ha vinto la linea dei presidenti di Regione: Lombardia e Lazio rimangono in giallo . Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato le nuove ordinanze che entrano in vigore domenica 21 febbraio . (Calciomercato.com)

I motivi che possono consentire di spostarsi dal proprio comune sono lavoro, salute, urgenza, visite ad amici e parenti, seconde case, attività sportiva. Zona arancione, gli spostamenti consentiti. In zona arancione è consentito spostarsi all’interno del proprio comune di residenza: non è è consentito muoversi al di fuori di esso. (Il Primato Nazionale)

Parma torna in zona arancione da domenica

Come ampiamente previsto Parma ritorna in zona arancione a partire da domenica 21 febbraio. La domenica, per i gestori di pub, pizzerie e ristoranti, è un giorno prezioso, soprattutto in questo periodo in cui la chiusura era stabilita per le ore 18 (ParmaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr