Milan, c'è il sì di Bailly

Milan, c'è il sì di Bailly
Calciomercato.com SPORT

Per questo resta viva la pista che portano a Diallo del PSG e non sono escluse altre sorprese

Il Milan continua la sua ricerca per un colpo in difesa e ha messo nel mirino Eric Bailly, centrale in uscita dal Manchester United.

Il giocatore ha già aperto alla cessione, ma ancora manca l'accordo con i Red Devils per la formula dell'accordo.

(Calciomercato.com)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Gli Spurs lo tengono in uscita, ma il problema riguarderebbe il suo stipendio: 10 milioni a stagione che, ovviamente, la Roma non può permettersi. La Roma non si ferma sul mercato. (Calcio In Pillole)

Le parole. Giancarlo Padovan intervenuto negli studi di Sky Sport ha dato la sua opinione sul Milan e la lotta scudetto. Non so se colpa di noi che diciamo apettiamo o colpa dell’ambiente che li condiziona, o anche la forma fisica (Milan News 24)

E’ un giocatore più completo rispetto all’anno scorso, domani potrebbe un’occasione giusta anche per lui» «Daniel sta lavorando bene e crescendo tanto. (Milan News 24)

Milan, svolta Bailly: cambia ancora tutto

— Sky Sports News (@SkySportsNews) January 12, 2022 (Milan News)

Le due società, però, sono distanti sulla formula del trasferimento: il Milan accetterebbe solo il prestito, senza un impegno a titolo definitivo. L’obiettivo del Milan in queste fasi del mercato di gennaio rimame Eric Bailly, il difensore centrale del Manchester United, protagonista anche in Coppa D’Africa con la sua Costa D’Avorio. (Calcio In Pillole)

Il centrale del Manchester United sarebbe il profilo più facile da raggiungere. Dalle presenze si evince che non sia proprio una prima scelta per il Manchester United, che non dovrebbe faticare a privarsene. (MilanLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr