Dubbi sul secondo rigore, ma Immobile trasforma: 2-0 Lazio e Lokomotiv alle corde

Dubbi sul secondo rigore, ma Immobile trasforma: 2-0 Lazio e Lokomotiv alle corde
TUTTO mercato WEB SPORT

Non è un grave errore, soprattutto in presa diretta, e Artur Dias concede il tiro dal dischetto.

Stesso tiro di prima per Immobile che firma il 2-0

Barinov prende il pallone e poi interviene (sullo slancio) su Immobile, che viene toccato duramente e cade.

Dubbi sul secondo rigore, ma Immobile trasforma: 2-0 Lazio e Lokomotiv alle corde. vedi letture. Dopo un primo rigore solare dato con il Var alla Lazio, l'arbitro della sfida contro la Lokomotiv concede una massima punizione più discutibile. (TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altre testate

Di seguito le formazioni ufficiali:. Europa League - Giornata 5. Giovedì 25 novembre, ore 18:45. RZD Arena di Mosca. LOKOMOTIV MOSCA (4-4-2): Khudyakov; Nenakhov, Jedvaj, Murilo, Rybus; Maradishvili, Barinov, Beka Beka; Rybchinskii, Lisakovich, Kamano. (La Lazio Siamo Noi)

La Lazio vola ai sedicesimi di finale di Europa League con una giornata d'anticipo. Tra due settimane all'Olimpico la squadra di Sarri si giocherà il primo posto del gruppo E contro i turchi del Galatasaray. (La Stampa)

"Diamo tutto, ma a volte non basta". Rivedi il pensiero di Acerbi sul momento della Lazio. vedi letture. Giornata di Europa League per la Lazio, che stasera è attesa dalla gara contro la Lokomotiv Mosca. (TUTTO mercato WEB)

MOVIOLA - Lokomotiv - Lazio, male Dias: manca un rosso ai russi

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Patric, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Luis Alberto, Leiva, Basic; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. ARBITRO: Soares Dias. AMMONITI: 1′ Kamano; 13′ Nenakhov; 20′ Zaccagni; 35′ Luis Alberto;. (Lazio News 24)

I biancocelesti si confermano habitué della competizione: soltanto il Villarreal campione in carica ha collezionato più gare nel torneo. Solo il Villarreal ha disputato più gare nel torneo. vedi letture. (TUTTO mercato WEB)

Dias inizialmente non concede il rigore, poi viene richiamato alla Var e cambia la sua decisione. 20' - Pestone di Nenakhov a Zaccagni, Dias fischia ma non estrae il cartellino: il difensore viene graziato visto che è già ammonito. (La Lazio Siamo Noi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr