Juventus, altro caso di positività | Il comunicato ufficiale

Juventus, altro caso di positività | Il comunicato ufficiale
Calcio mercato web SPORT

Potrebbe interessarti anche > > > Calciomercato Juventus, Agnelli prepara il ritorno del grande ex | I dettagli. Ecco il comunicato ufficiale del club bianconero: “Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 di Federico Bernardeschi

Dopo Leonardo Bonucci e Merih Demiral, ecco il terzo calciatori contagiati in pochi giorni dopo la sosta Nazionale. (Calcio mercato web)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Si tratta di Leonardo Bonucci, Merih Demiral e, appunto, Federico Bernardeschi, tutti calciatori che sono risultati positivi dopo gli impegni con le rispettive nazionali. L'unico calciatore che ha avuto contatti col gruppo squadra bianconero risultato positivo è Federico Bernardeschi, che ha giocato sabato contro il Torino ma già da ieri non si allena col resto del gruppo. (TUTTO mercato WEB)

Voi su chi puntereste? Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali, dei V.A.R. (Tutto Napoli)

Commenta per primo Ivan Perisic non recupererà in vista della sfida di campionato contro il Sassuolo. L'esterno croato è ancora alle prese con il problema accusato alla coscia e al suo posto dovrebbe giocare Ashley Young, in vantaggio su Matteo Darmian (Calciomercato.com)

ULTIM’ORA. Fantacalcio Juventus, Bernardeschi positivo al Covid-19: la decisione dell’ASL per il Napoli

La Società rimane in contatto con le Autorità Sanitarie in attuazione dei protocolli previsti per consentire le attività di allenamento e di gara del Gruppo Squadra" Il calciatore è in isolamento e asintomatico. (Fantacalcio ®)

Nonostante le positività in casa Juventus la gara contro il Napoli si dovrebbe regolarmente giocare. Roberto Testi, direttore del Dipartimento di Prevenzione della Asl Città di Torino, fa sapere che la gara si giocherà regolarmente: "Bernardeschi e Bonucci si sono infettati in Nazionale e hanno sviluppato la malattia nel tempo. (AreaNapoli.it)

Alla fine, il tanto temuto focolaio di Coronavirus all’interno della Nazionale italiana sembra essere scoppiato. (Fantamagazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr